Aboubakar Soumahoro
News

Aboubakar Soumahoro si autosospende

L’ex sindacalista e neo-parlamentare si autosospende dal gruppo Alleanza Verdi-Sinistra

Dopo giorni nella bufera, Aboubakar Soumahoro ha deciso con Fratoianni e Bonelli di autosospendersi dal gruppo parlamentare di Alleanza Verdi- Sinistra italiana, ma ha dichiarato di esser estraneo ai fatti.

Aboubakar Soumahoro

“Con la massima libertà, Aboubakar Soumahoro ci ha comunicato la decisione di autosospendersi dal gruppo parlamentare di Alleanza Verdi Sinistra”, dice Angelo Bonelli co-portavoce di Europa Verde, come riportato dall’ANSA.

La decisione dell’ex sindacalista ed ex bracciante arriva dopo le polemiche a seguito dell’indagine che ha investito la suocera, Marie Therese Mukamitsindo, di Soumahoro, indagata dalla procura di Latina, e delle accuse degli ex soci della Lega braccianti. La donna è indagata per malversazione, per stipendi non pagati nelle sue cooperative che danno lavoro ai braccianti in provincia di Latina. Il Corriere della Sera afferma che gli stipendi non corrisposti ammonterebbero a 8022 mensilità.

Si tratta di un atto politico per cercare di smarcarsi dalla vicenda che non avrà ripercussioni sulla sua attività da parlamentare. Ciononostante, il fatto rimane grave perché Soumahoro ha costruito la propria carriera sindacale e politica sulle lotte con i braccianti nel meridione e contro il malaffare. Il parlamentare non ha mai voluto difendersi nel merito della accuse e questo ha insospettito i due leader, Bonelli e Fratoianni, di  Alleanza Verdi e Sinistra italiana.

Da segnalare un incontro tra Aboubakar Soumahoro e Corrado Formigli questa sera a Piazzapulita su La7.

 

Articolo in aggiornamento…

 

Leggi anche:

Pagamento con il Pos, niente multe sotto i 30 euro

Mario Draghi in libreria dal 25 novembre

Gucci, Alessandro Michele lascia: “Finisce uno straordinario viaggio”

Foto di copertina: Corriere della Sera

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *