Design

APRE IL MOLTENI MUSEUM

 

 

Nel cuore della Brianza del design, apre a Giussano il Molteni Museum che racconta 80 anni di storia del Gruppo.

Firmato da Jasper Morrison, con l’immagine coordinata dello Studio Cerri & Associati, lo spazio è una sorta di archivio/diario tradotto in una mostra permanente di 48 pezzi “cammei” – icone ma anche prototipi – scelti come emblema dell’excursus dei marchi del gruppo: Molteni & C., Dada, Unifor e Citterio.

Location è l’attuale headquarter dell’azienda, una casa colonica degli anni Cinquanta ristrutturata nel 1986 da Aldo Rossi e Luca Meda, e poi, nel 2004, da Studio Cerri & Associati, che conserva tracce del suo passato industriale. Il progetto di landscape design del verde intorno al Museo è firmato da Amazing Studio.

Il museo è la tappa successiva al progetto di narrazione autobiografica del Gruppo iniziato in occasione dell’ottantesimo anniversario, festeggiato con la grande mostra 80! Molteni alla GAM di Milano inaugurata durante lo scorso Fuorisalone 2015. L’esposizione ha, infatti, dato vita al Molteni Archive, che annovera anche oltre 4.500 documenti tra interviste, fotografie, bozzetti e memorie varie. Pensato come luogo vivo, non è solo un affascinante archivio dove scoprire i dietro le quinte di grandi progettisti (da Gio Ponti e Aldo Rossi fino a Ron Gilad per citarne solo alcuni), ma anche un luogo di ricerca e sviluppo. Prossimo step sarà la completa digitalizzazione dell’archivio, che verrà così reso fruibile anche online e in connessione con importanti fondazioni e istituzioni europee del design attraverso un software dedicato.

Il meglio del Made in Italy ha una nuova importante location da annoverare nel suo heritage.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!