Mame Moda Apritimoda a firenze la moda scende in campo
Moda

APRITIMODA: A FIRENZE LA MODA SCENDE IN CAMPO

APRITIMODA: a Firenze le griffe del settore aprono le porte dei loro atelier

Solo due giorni per scoprire i segreti delle più importanti griffe di moda fiorentine: ciò è possibile grazie al progetto APRITIMODA.

L’appuntamento ha preso il via oggi e terminerà domani, 25 marzo 2018.

Firenze, così, diventa un vero museo a cielo aperto dove i turisti e la gente del luogo, potranno visitare non solo gli atelier ma anche i palazzi storici della città, i suoi giardini e i cortili.

Firenze, fin dai tempi antichi, è il centro della produzione tessile italiana.

È proprio grazie ai mercanti che la città e il suo hinterland sono diventati centro nevralgico della moda italiana.

Con APRITIMODA, Cinzia Sasso (giornalista italiana che ha ideato e organizzato la manifestazione) e la città di Firenze colgono l’occasione di avvicinare il pubblico al sistema della moda nostrano.

Diffondere il savoir-faire dell’Alta Moda italiana e del Made in Italy è una prerogativa dell’evento.

Mame Moda Apritimoda a firenze la moda scende in campo. Emilio Pucci
Emilio Pucci nel suo atelier

Il fashion system, così, abbandona la stampa patinata e scende in campo con due giorni glamour tutti da scoprire.

Le maison che hanno appoggiato APRITIMODA sono diverse ma accomunate dall’esigenza di diffondere il senso estetico del Bel Paese, in tutto il mondo.

Scopriamo quali aziende hanno aderito all’ iniziativa.

Amedei, Acquaflor, Aquazzura, Emilio Pucci, Enrico Coveri, Ermanno Scervino, Gucci, Lorenzo Villoresi, Loretta Caponi, Salvatore Ferragamo e Stefano Ricci.

Durante tutta la durata dell’evento è inoltre possibile visitare il Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti, il museo Salvatore Ferragamo, Stefano Ricci – Antico setificio fiorentino e l’Officina Profumo- Farmaceutica di Santa Maria Novella.

 

Scopri la voce di Emilio Pucci del Dizionario della Moda di Mam-e.it

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!