Design

ARTEK, ART & TECHNOLOGY

 

 

 

Nel 1935 due giovani, idealisti – e coniugi – architetti, tali Alvar e Aino Alto (sì ci fu un tempo in cui anche loro erano talenti in erba), assieme all’esperta d’arte Maire Gullichsen e allo storico d’arte Nils-Gustav Hahl danno i natali a un marchio di design «Per vendere arredi e promuovere una moderna cultura del vivere attraverso mostre e altri progetti di carattere educativo». Nasce Artek, non solo un marchio ma un manifesto che mixa arte, interior design, industria e propaganda. E la storia del design ottiene una svolta.

Per festeggiare i suoi ottant’anni lo storico brand finlandese, nella rosa di una serie di eventi e progetti, si racconta attraverso la mostra itinerante Artek – Art & Technology. Dopo la tappa di Berlino, la mostra approda a Milano, da MC Selvini, showroom rivenditore del brand.

Ai mobili, lampade e accessori disegnati dai maestri finlandesi, nel tempo si sono accostati prodotti firmati dai migliori designer contemporanei. In mostra, pezzi iconici di  Alvar e Aino Aalto, Ilmari Tapiovaara, Tapio Wirkkala e Yrjö Kukkapuro così come di Ronan ed Erwan Bouroullec, Hella Jongerius e Konstantin Grcic. Ma anche bozzetti, fotografie, campioni di materiali e aneddoti.

Artek – Art & Technology

Dal 27 novembre al 9 gennaio 2016

MC Selvini – Milano

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!