share 5 luglio
Spettacolo

Ascolti tv del 5 luglio: Non Dirlo al Mio Capo vince gli ascolti

CHI HA VINTO LA BATTAGLIA ASCOLTI TV DELLA DOMENICA SERA?

Ascolti tv 5 LUGLIO. Su Rai 1, Non Dirlo al Mio Capo, la serie tv con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale, vince gli ascolti di domenica sera con il 13,8% di share conquistando 2.407.000 spettatori. 

Potrebbe interessarti anche:Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio presentano – 20 anni che siamo italiani stasera su Rai 1, Non dirlo al mio capo: stasera su Rai1 la quinta puntata

ASCOLTI TV DEL 5 LUGLIO

Scopriamo ora lo share di ieri sera, domenica 5 luglio, di Mediaset, gli altri canali Rai e LA7.

  • Rai 2 – FBI con 754.000 spettatori ha fatto il 4.4% di share
  • Rai 3 – L’incredibile vita di Norman ha intrattenuto 883.000 spettatori con il 4.9% di share
  • Rete 4 – Freedom – Oltre il Confine totalizza un ascolto medio di 783.000 spettatori, il 4.6% di share
  • Canale 5 – Rosy Abate 2 ha raccolto davanti al video 1.408.000 spettatori con uno share dell’8.6%
  • Italia 1 – La rivolta delle ex ha fatto il 4.7% di share con un totale di 832.000 spettatori
  • LA7 – Chernobyl in replica ha registrato 500.000 spettatori con il 2.7%

Potrebbe interessare anche: Rosy Abate 2: anticipazioni e trama della seconda puntata

COSA GUARDARE QUESTA SERA IN TV?

Se ancora non hai deciso cosa guardare questa sera in tv ecco cosa ti consigliamo:

L’ultima puntata del Giovane Montalbano: il finale di stagione

LEGGI ANCHE:

Ascolti Auditel del 4 luglio: chi ha vinto la battaglia dello share del sabato sera?

Ascolti Auditel: chi ha vinto la battaglia degli ascolti? – Share 3 luglio

Ascolti Auditel: cosa ha fatto più ascolti? – Share 2 luglio

Dati Auditel di ieri sera: chi ha vinto? – Share dell’1 luglio

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *