astrazione lirica
Dizionario Arte

astrazione lirica

Astrazione lirica è un termine piuttosto vago, usato in vari modi dai critici, che si riferisce a un tipo di pittura astratta

Astrazione lirica è un termine piuttosto vago, usato in vari modi dai critici, che si riferisce a un tipo di pittura astratta non violentemente espressiva praticata in particolare negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento; fu coniato dal pittore francese Georges Mathieu, che nel 1947 parlò di “abstraction lyrique”. I critici europei spesso utilizzano l’espressione più o meno come sinonimo di informale o di tachisme; gli americani a volte lo ritengono una versione più fiacca dell’ espressionismo astratto. Per alcuni implica in particolare un uso del colore ricco e vigoroso.

Leggi anche:

TACHISME. GENERE DI PITTURA ASTRATTA POPOLARE

hard-edge genere di pittura astratta, dai contorni netti

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!