supercoppa italiana basket
Sport

Basket: stasera su DMAX ed Eurosport 2 la finale di supercoppa italiana tra Virtus Bologna e Dinamo Sassari!

Stasera alle ore 20:45 scenderanno in campo al PalaLeonessa di Brescia le vincitrici delle semifinali Virtus Bologna e Dinamo Sassari per contendersi il primo titolo della stagione cestistica.

La supercoppa italiana normalmente è una finale che vede scontrarsi la vincitrice del campionato italiano e la vincitrice della coppa Italia di basket.
Curiosamente la finale della supercoppa italiana 2022 di stasera, in diretta alle 20:45 su DMAX ed Eurosport 2, non vedrà come protagoniste ne la vincitrice dei due tornei e nemmeno l’altra finalista. Dal 2014 si è deciso infatti di estendere il torneo alle 4 squadre che più sono andate avanti nelle due competizioni e questo ha portato al curioso caso di quest’anno, in cui a contendersi il titolo saranno appunto le due semifinalisti della passata stagione.

Le semifinali

Ieri sera al palaLeonessa di Brescia si son giocate le semifinali della supercoppa italiana 2022. Alle 18:00 è andata in scena la prima delle due sfide tra Dinamo banco di Sardegna Sassari e Bertram Derthona finita 84-83. Successivamente alle 20:45 si è giocata Olimpia Milano – Virtus Bologna, la partita di cartello del basket italiano tra le due superpotenze.

Prima semifinale: Bertram Derthona – Dinamo Sassari 83-84

La prima semifinale della supercoppa italiana basket 2022 è spettacolare. I due quintetti si danno battaglia fin dalla palla a due e danno vita a un primo tempo molto equilibrato.

Il primo quarto si concluderà 23-19 in favore dei bianconeri del Tortona ma alla pausa lunga il risultato recita un perfetto e palindromo 44-44. Il terzo quarto vede il tentativo di allungo da parte di Derthona ma lo strappo non riesce e il quarto termina a +2; tutto pronto per il rush finale. Il quarto quarto vede un incredibile e appassionante equilibrio con Tortona che passa a condurre 83-81 a 15″ dalla fine ma poco dopo Bendzius, MVP della serata, segna la tripla che chiude l’incontro.

Annullato con una poderosa stoppata il tentativo di lay up di Christon a 3 secondi dalla fine. Sassari – Derthona è storia, con la squadra sarda che accede in finale.

supercoppa italiana basket 2022
il centro Onuaku in azione contro Tortona

Seconda semifinale: Olimpia Milano – Virtus Bologna 64-72

La seconda semifinale della supercoppa italiana basket 2022 è attesissima ma, come spesso accade in questi casi, si rivela essere qualitativamente infima.

Potenziale giustificazione per le squadre può essere l’assenza di molti giocatori da entrambe le parti. Shields, Datome, Pangos e Voigtmann per l’EA7 mentre alla Segafredo mancano Jaiteh, Shengelia, Abass, Hackett e Teodosic.

Il primo quarto a punteggio bassissimo vede ben 12 palle perse, 6 per lato. La virtus non riesce a sfruttare l’anomia offensiva di Milano che non va a canestro per ben 5 minuti. Due triple di Hall chiudono il primo quarto con la squadra allenata da Ettore Messina in vantaggio di 4 punti.
Il secondo quarto vede una partenza ottima da parte della squadra di Giorgio Armani che si porta sul 20-8 di parziale ma Bologna chiude i rubinetti difensivi e, guidata dalla difesa appunto, fa un contro parziale di 12-0. L’attacco vende i biglietti (non quest’oggi evidentemente) mentre la difesa vince le partite (quest’oggi a maggior ragione). Le squadre vanno quindi a riposo sul punteggio di 26-22 per i biancorossi.
Il terzo quarto rimane equilibrato e si conclude 38-36 per Milano. Come punteggio sarebbe basso anche fossimo alla metà e invece ci si appresta al rush finale.
Un quarto quarto duro e falloso si trascina faticosamente a 1 minuto dalla fine con la Virtus Bologna che ha 4 lunghezze di vantaggio ma la soluzione del giallo è ancora lontana.

Il rocambolesco finale

A 3 secondi dalla fine, con la Virtus già pronta a festeggiare dato il vantaggio di 3 punti, succede di tutto: Baron da metà campo tenta di subire fallo su tiro per andare in lunetta e ci riesce. Clamorosa svista arbitrale che vengono indotti all’errore e fischiano difatti un discutibilissmo fallo. Il neo-campione d’Europa Sergio Scariolo va su tutte le furie e si becca il tecnico.
L’Armani, che sembrava spacciata, si trova a 4 liberi dalla vittoria: 3 per il fallo su tiro e 1 per il tecnico alla Virtus. Baron segna il primo, -2, segna anche il secondo, -1. Baron segna il terzo, parità. Ultimo libero per il sorpasso, sbaglia. OOOVERTIME come urlerebbe il telecronista di Sky Flavio Tranquillo. Un overtime in cui il Bologna mantiene i nervi saldi e annulla Milano, 13-5 di parziale e la Virtus Bologna è in finale.

In vista della finale

Conclusasi queste incredibili semifinali dell’edizione 2022 della supercoppa italiana di basket, è tempo della finale.
Stasera, ore 20:45, sempre al palaLeonessa di Brescia la finale sarà Sassari-Bologna. Le squadre arriveranno sicuramente cariche emotivamente date le incredibili e rocambolesche vittorie ma anche stanche dall’impegno. La Virtus per il back to back dopo il successo dell’anno scorso, la Dinamo Sassari per bissare i due successi in due finali nella competizione. Che vinca la migliore.

 

Leggi anche:

Primo arbitro donna in Serie A

Riparte la serie A: situazione infortuni post pausa nazionali

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *