Mame Moda Cruise Collection, dalle origini ai giorni nostri. Dior 2018
Moda

CRUISE COLLECTION, DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI

Cosa sono le Cruise Collection? Quando  e perché sono state lanciate?

Le finalità delle Cruise Collection sono molteplici e spesso finalizzate per raggiungere una fetta di mercato più ampio.

Alla vigilia della sfilata Cruise 2019 di Chanel attesa per il 3 maggio al Grand Palais di Parigi (qui potrai trovare l’intero calendario delle sfilate Cruise 2019), Mam-e.it vuole ricordare tutti i look più interessanti proposte dalle griffe.

Le origini.

La Cruise Collection è un fenomeno del XXI secolo, concepito per creare un interesse maggiore nell’orbita delle maison.

Qual è il suo scopo?

Proporre un look prezioso anche in vacanza, indipendentemente che questa sia vissuta nel Mediterraneo, nei mari caraibici o in montagna.

Mame Moda Cruise Collection, dalle origini ai giorni nostri. Chanel 2017
Chanel Resort 2017. Havana, Cuba

Infatti, la Cruise Collection si divide in Resort Collection – che interpreta i look della stagione estiva – e la Pre-Fall – ideata per le vacanze invernali -.

Se originariamente la Cruise Collection era stata realizzata per accontentare le donne dell’alta borghesia, bramose di vestire glamour anche in spiaggia, nel 2006 maison Yves Saint Laurent ha pensato bene di accontentare anche la clientela maschile.

Le collezioni Resort vengono esibite nel mese di maggio per poi protrarsi fino a giugno.

Quest’anno, maison Dolce & Gabbana, ha anticipato il calendario esibendo la loro “crociera” nella suggestiva cornice del Museo di Soumaya, celebrando l’artista Frida Kahlo.

Allo stesso modo, anche le Pre-Fall hanno un loro almanacco prestabilito sfilando in autunno, tra novembre e dicembre.

Le Cruise Collection possono vantare scenografie di prestigio, al passo con le collezioni prêt-àporter e Haute Couture.

Chanel, ad esempio, fu la prima a sfilare su una passerella di centosessanta metri fatta allestire sul viale Paseo de Prado de L’Havana, Cuba.

Lo stesso Karl Lagerfeld fu l’artefice della sfilata crociera di Fendi, tenutasi dentro la Fontana di Trevi di Roma – grazie ad una passerella trasparente fatta allestire per l’occasione- celebrando il 90° anniversario della fondazione della maison.

La Cruise 2018 di Gucci, inoltre, è stata presentata nella sfarzosa e prestigiosa cornice di Palazzo Pitti a Firenze, tra le opere di Annibale Carracci, Tiziano Vecellio e Raffaello Sanzio.

SCOPRIAMO I LOOK PIÙ BELLI DELLE CRUISE 2018.

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!