diaz vs edwards
Sport

Diaz vs Edwards a UFC 262. Il ritorno nell’imperdibile lotta

Diaz vs Edwards: ufficiale co-main event di UFC 262. L’atteso ritorno di Nate Diaz nell’ottagono di Houston. Tutto sul “Bad Boy” di Stockton

Diaz vs Edwards: con un post su Twitter la UFC ha annunciato un match imperdibile in occasione di UFC 262. Sull’ottagono, lo sfidante di Nate Diaz sarà Leon Edwards , che ritorna a combattere dopo mesi di assenza e voci su un suo possibile ritiro.

diaz vs edwards

Diaz vs Edwards: il primo co-main event a 5 round nella storia UFC

Al suo ritorno sull’ottagono, il “Bad Boy” di Stockton sfiderà Leon Edwards nel co-main event di UFC 262, mentre il main-event sarà quello tra Chandler e Oliveira. Un incontro in cui entrambi i fighters sono pronti a dare la meglio e, anche se in palio non ci sarà il titolo, il match sarà sulla distanza dei 5 round. Diaz vuole risollevarsi dall’ultima sconfitta subita nel 2019 nel match con in palio il titolo BMF. Dall’altro lato, Edwards viene da otto vittorie consecutive, macchiate dall’ultimo no-contest per una ditata involontaria nel match contro Belal Muhammad.

Quando il match Diaz vs Edwards?

Il big match Nate Diaz vs Leon Edwards a UFC 262 è in programma il 15 maggio a Houston e, come detto, sarà il co-main event tra Michael Chandler e Charles Oliveira.

Chi è Nate Diaz?

Nate Diaz nasce il 16 aprile 1985 a Stockton in California in un quartiere difficile, dove la violenza era presente all’ordine del giorno. La madre cerca di tenere i suoi figli fuori da brutti giri, ma nulla può fare contro la rabbia che cresce dentro di lui a fronte delle giustizie della società in cui vive. Inizia a seguire il fratello maggiore Nick negli allenamenti serali di Jiu-Jitsu in palestra. Nonostante non abbia nessuna vocazione per questa disciplina, scopre che praticando questo sport riesce a sfogare tutta la sua rabbia. Inizia così a prendere forma il suo futuro come atleta.

La sua carriera inizia nel 2004 al World Extreme Cagefighting 12. La prima sfida al titolo in UFC arriva nel 2012 contro Henderson, ma rimedia una sconfitta pesante. Dopo il suo ritorno vincente nel 2013 contro Gray Maynard e la vittoria inaspettata ai punti contro Michael Johnson, inizia l’accesissimo confronto con McGregor: i due vengono faccia a faccia a UFC 196, dove Diaz dimostra a tutti chi è e di che pasta è fatto. Nella seconda sfida con Conor McGregor è il californiano ad avere la peggio. Questi combattutissimi incontri, insieme anche a comportamenti sopra le righe, lo hanno reso un personaggio mediatico.

 

Leggi anche: 

Marvin Vettori: incontro out con Darren Till, ora contro Holland?

Marvin Vettori chi è? la sua storia tutta da raccontare

Mondiale F1 2021, quando inizia?Calendario, programma e orari TV di Sky e Tv8

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *