cattelan, show
Spettacolo

E POI C’É CATTELAN: STASERA RIPARTE IL LATE SHOW PER UNDER 40

Tra poco su Sky l’esordio della quarta stagione di ‘E poi c’è Cattelan’, riparte con ospite Robbie Williams. Gli ingredienti di uno show – consolidato – all’americana, con tutti i pro e i contro del caso

Riparte Alessandro Cattelan, il giovane conduttore del momento, e lo fa con la competenza e simpatia che l’han distinto nel corso dell’ultima stagione di X Factor, ma questa volta con un  format sembra appartenergli di più: il talk show. E riparte con una grossa novità: quest’anno, a differenza dei tre precedenti, l’appuntamento con ‘E poi c’è Cattelan’ si è fatto quotidiano, riducendosi: mezz’ora, un ospite e quattro chiacchiere in seconda serata, nello spirito dei late show americani. L’ispirazione per il suo show arriva da una parte dallo storico David Letterman Show, che ha da poco chiuso i battenti: inevitabile confrontarsi con il pioniere del genere. Dall’altra il più fresco ‘Tonight Show with Jimmy Fallon’, più dinamico e comico del maestro dei talk show.

Rispetto invece all’unico vero concorrente italiano, il carrarmato serale guidato da Fabio Fazio ‘Che tempo che fa’, Cattelan ha la chance di rivolgersi a un pubblico giovane e mediamente colto, quel tipo di domanda tv spesso snobbata dai direttori di rete, oggi raccolta e dispersa per i canali in streaming come Netflix che offrono serie tv di qualità. Ma il vero ‘rivale’ stagionale di Cattelan è forse Mikanon tanto per il target degli ospiti chiamati in trasmissione (sempre in stile ‘Nonna Rai’, con il cantante britannico a suo agio nella parte del bravo nipotino che ha tanto da imparare) ma per lo stile semplice e innovativo di conduzione, semplice e originale.

La sfida è insomma quella di rinnovarsi con carattere e, per riuscirvi, partire alla grande. E l’inizio promette bene: questa sera sarà Robbie Williams a inaugurare lo show, e se ha fatto divertire con Maria de Filippi a Sanremo la strada per la seconda serata da Cattelan non può che essere considerata in discesa.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!