melenchon
NEWS

Elezioni Francia: chi è Jean-Luc Mélenchon guida de La France Insoumise

Il candidato di sinistra Jean-Luc Mélenchon al terzo posto alle presidenziali francesi

Jean-Luc Melenchon sfida Emmanuel Macron e Marine Le Pen alle presidenziali francesi 2022, aggiudicandosi il terzo posto con il 22% dei voti.

Chi è Jean-Luc Melenchon

Nato il 19 agosto 1951 a Tangeri in Marocco, Jean-Luc Mélenchon è un politico francese, fondatore nel 2008 del Partito di Sinistra e attuale leader de La France Insoumise, principale gruppo di sinsitra.

Si trasferisce in Francia a 11 anni. Dopo il liceo, studia e si laurea in lettere e filosofia.

Jean-Luc Melenchon e la sua carriera politica

Da subito si avvicina alla politica. Milita tra movimenti di matrice comunista ed entra poi a far parte del Partito Socialista, che abbandonerà nel 2008. Nel 2009 fonda il Partito di Sinistra, con cui nel 2012 arriva quarto alle elezioni presidenziali.

Nel 2016 entra in La France Insoumise, partito fondato per appoggiare la sua seconda candidatura all’Eliseo.

È stato deputato all’Assemblea Nazionale dal 2017 e senatore per il dipartimento dell’Essone tra il 1986 e il 2010, con alcune interruzioni.

Tra il 2000 e il 2002 è ministro con delega all’insegnamento per il governo di Lionel Jospin.

Tra il 2009 e il 2017 è eurodeputato.

melenchon

Jean-Luc Melenchon alle presidenziali francesi 2022

Cavallo di battaglia di tutte le corse presidenziali di Mélenchon è la promessa di una Sesta Repubblica francese”, più partecipativa, meno presidenziale e più parlamentare.

Si aggiudica il terzo posto alle presidenziali 2022, dietro al centrista Emmanuel Macron e alla sovranista Marine Le Pen.

Critico nei confronti dell’economia globalizzata, ha parlato dei suoi piani per re-industrializzare la Francia. Note le sue promesse in campo sociale, dall’aumento della tassazione sui redditi più alti all’introduzione di un salario minimo di 1400 euro.

 

Editor: Vittoria Ferrari

 

Leggi anche:

Chi è Emmanuel Macron, attuale Presidente francese

Chi è Marine Le Pen, guida dell’estrema destra francese

Francia, elezioni 2022: il ruolo chiave del partito di sinistra di Mélenchon

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.