Elisa a che tempo che fa con il nuovo album
Musica,  Spettacolo

ELISA A CHE TEMPO CHE FA CON IL NUOVO ALBUM

L’ultima Elisa a Che tempo che fa.

Anteprima modifiche (si apre in una nuova finestra)

Ieri sera, 11 novembre, Elisa era tra gli ospiti di Fazio a Che Tempo Che Fa per presentare il suo nuovo Album. L’intervista si è aperta con una performance del singolo “Se piovesse il tuo nome”. La calda voce di Elisa ha riempito lo studio mentre cantava il pezzo scritto per lei da Calcutta (prossimamente il cantante sarà a sua volta ospite di Fazio).

 

Il singolo “Se piovesse il tuo nome”

Elisa e Calcutta per "il singolo Se piovesse tuo nome"
Elisa e Calcutta hanno collaborato per il singolo “Se piovesse il tuo nome”

Il singolo ha un retroscena dal sapore poetico: un treno, una sconosciuta col cuore spezzato. Sembra infatti che Calcutta abbia tratto ispirazione per il pezzo dalla storia di un amore travagliato, raccontatagli da una donna incontrata durante un viaggio in treno.

La nascita

Nasce così “Se piovesse il tuo nome”, un brano dalla melodia malinconica e struggente in cui lo stile di Calcutta e la voce di Elisa si fondono alla perfezione. Il pezzo racchiude un senso di forte intimità che, come ha osservato l’artista, è il tratto distintivo del suo nuovo Album “Diari Aperti”.

“Diari Aperti”: il nuovo album

Elisa nuovo album diari aperti
La copertina del nuovo Album di Elisa “Diari Aperti”

Ieri a Che Tempo Che Fa Elisa ha discusso, appunto, del suo nuovo Album. Il disco, targato Island Records, contiene undici tracce inedite e verrà portato in tour da Elisa a partire dalla prossima primavera.

Tutto, in “Diari Aperti”, parla di intimità, a partire dal titolo che fa riferimento ai diari scritti negli anni dall’artista, una passione che coltiva da quando era una ragazzina.

Elisa sceglie di ripartire dai suoi scritti conservati in dei bauli e ora messi in musica. Anche la copertina lascia trasparire l’intento della cantante di mettersi a nudo e mostrare i suoi pensieri più profondi.

I brani tutti italiani.

Inoltre, per la prima volta dopo “L’Anima vola”, i brani sono tutti in italiano. Elisa, infatti, ha raccontato a Fazio che, nonostante il suo forte legame con la lingua inglese, per questo progetto ha sentito la necessità di spogliarsi da ogni maschera. L’uso dell’italiano è quindi ancora una volta un modo per mostrare ai suoi fan la vera sè, senza filtri.

“Diari Aperti” raccoglie anche un duetto con Francesco De Gregori, ed Elisa ha raccontato a Fazio la nascita del brano. É un pezzo che la cantante scrisse la sua prima notte di nozze per racchiudere le tante emozioni dopo il matrimonio. Quando ancora la melodia era solo nella sua mente, lei già immaginava la voce di De Gregori, e così è nato il singolo “Quelli che restano”.

Elisa e De Gregori cantano insieme per "Quelli che restano"
Elisa e De Gregori nel video del singolo “Quelli che restano”

Una nuova maturità

Elisa a Che Tempo Che Fa
Elisa a Che Tempo Che Fa

Elisa, dopo più di vent’anni di carriera con 9 album in studio, 6 compilation, 2 album dal vivo, 5 album video, 51 singoli e video musicali, è ormai un pilastro tra i cantautori italiani oltre che un’artista di fama internazionale.

Quest’ultimo lavoro può essere considerato l’album della maturità, come ha dichiarato la stessa Elisa ad una intervista per Sorrisi:  “Credo di essere stata un po’ più pulita, più precisa ed equilibrata che in certi altri casi. Volevo fare delle canzoni semplici, a fuoco, che fotografassero questo momento. Ho volutamente lasciato fuori una serie di cose che potevano essere fuorvianti, che potevano confondere. E questa è una scelta matura, ahimé! Quindi sì: è il mio disco della maturità”. 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!