enrico letta
News

Enrico Letta: chi è l’enfant prodige alla guida del PD e cosa propone per queste elezioni

Enrico Letta: ex premier e oggi segretario del PD – Ecco chi è e cosa propone per le elezioni

Da sempre considerato un enfant prodige per essere stato il più giovane vicesegretario di un partito, ma anche il più giovane ministro e uno dei più giovani Presidenti del Consiglio. Il quotidiano francese Le Monde lo aveva definito con questa espressione: “Tranquillo come Enrico, europeo come Letta”.

Da oltre un anno Enrico Letta è segretario del Pd, da quando il 14 marzo 2021 ha preso il posto di Nicola Zingaretti. Già vicesegretario del partito e premier tra il 2013 e il 2014, Letta si è dedicato alla politica dopo essere stato alcuni anni a Parigi nel settore universitario.

Enrico Letta: chi è il segretario del PD

Nato il 20 agosto 1996 a Pisa, Enrico Letta è nipote dello storico braccio destro di Berlusconi, Gianni Letta. Dopo la laurea in diritto internazionale, è entrato in politica all’interno del Partito Popolare Italiano, di cui è stato vicesegretario dal ’97 al ’98. In quegli anni, a soli 32 anni, diventa ministro per le Politiche comunitarie, il più giovane fino ad allora nella storia della Repubblica, sotto il governo di D’Alema.

enrico letta
Enrico e Gianni Letta

Nel 2000 diventa ministro dell’Industria e nel 2001 viene eletto alla Camera con la Margherita. Nel 2006 viene rieletto parlamentare insieme all’Unione e nel 2008 con il PD. A seguito delle elezioni politiche, nel 2013 Letta riceve l’incarico di formare il nuovo governo per l’impossibilità di creare l’esecutivo con la guida di Pier Luigi Bersani. Il suo è stato il primo esecutivo di grande coalizione, sostenuto da una maggioranza formata dalle principali coalizioni.

Dopo una crisi di governo e un nuovo esecutivo, il governo Letta non è riuscito a resistere alle critiche per la lentezza della riforma economica. È per questo che solo nel 2014 ha presentato le dimissioni al presidente della Repubblica.

Nel 2015, Enrico Letta si trasferisce a Parigi dedicandosi all’insegnamento universitario alla grande école Science Po. Negli ultimi anni è rientrato nel panorama della politica italiana, venendo anche eletto come nuovo segretario PD nel 2021.

La vita privata

Enrico Letta si è sposato per la prima volta a soli 24 anni. Un matrimonio di cui non si hanno grandi informazioni e che sarebbe terminato sei anni dopo.

Si è poi risposato con Gianna Fregonara, nota giornalista del Corriere della Sera, con cui ha avuto tre figli: Lorenzo, Giacomo e Francesco.

enrico letta

Enrico Letta: chi è il segretario del PD e cosa propone alle elezioni

In vista delle prossime elezioni del 25 settembre, il Partito Democratico ha creato una coalizione di centrosinistra insieme a +Europa, Sinistra Italiana/Verdi e Impegno Civico di Luigi Di Maio. Questa coalizione è frutto di non pochi e tormentati accordi stretti tra i Dem.

Il partito di Enrico Letta ha presentato un programma incentrato su tre pilastri. Questi sono: lavoro, conoscenza e giustizia sociale; diritti e cittadinanza; sviluppo sostenibile e transizioni ecologica e digitale.

Tra le proposte vi è quella di garantire una mensilità in più alla fine dell’anno per i lavoratori, grazie alla riduzione delle tasse sul lavoro. Ma anche l’introduzione dello Ius Scholae, del Ddl Zan, di una legge sul fine vita e sulla legalizzazione della cannabis per uso personale.

 

Leggi anche:

Matteo Salvini, chi è veramente il leader della Lega che oggi punta alle elezioni

Ecco quali sono i partiti in corsa alle elezioni: oggi l’ultimo giorno per presentare le liste dei candidati

 

Editor: Susanna Bosio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *