Eurobasket Spagna Francia
Sport

Eurobasket, finale: la Spagna batte la Francia 88-76

Eurobasket 2022/2023: la Spagna batte la Francia e si laurea campione

Quarto trionfo per la Spagna in un Eurobasket. Gli uomini di Sergio Scariolo (che in Italia allena la Virtus Bologna) si sono laureati campioni battendo la Francia 88-76. La Nazionale iberica è arrivata al successo con un grande sostegno del suo pubblico: tra gli appassionati anche Rafa Nadal, che prima della sfida aveva pubblicato su Instagram un video di incoraggiamento.

La Spagna è arrivata alla Mercedes-Benz Arena di Berlino dopo aver chiuso da capolista la fase a gironi, davanti a Turchia e Montenegro. Gli iberici partono con l’acceleratore già nel primo quarto, che si conclude con un 23-14 e, nel secondo, salgono a +21 dando l’idea di avere il successo in tasca. Nonostante questo, la Francia reagisce portandosi addirittura a -6 (63-57) tra il secondo e il terzo parziale. Niente da fare, però, per gli uomini di Vincent Collet, che non riescono a imporsi sugli avversari.

I protagonisti della partita

Scariolo era arrivato a questi Europei con una squadra rivoluzionata dopo aver lasciato a casa la generazione dei fratelli Gasol, di Chacho Rodriguez e Navarro oltre agli infortunati Rubio e Llull. Tra i giocatori che hanno contribuito maggiormente al successo spagnolo figurano Lorenzo Brown, che fa 14 punti e manda a segno i compagni con 11 assist, e i fratelli Hernangomez. Guillermo e Juancho giocano una partita di altissimo livello: il primo recupera 22 palloni su rimbalzo mentre il secondo porta ai suoi 27 punti in totale. Da citare anche Alberto Diaz, autore di due triple che nel finale portano la Spagna a volare a +15. A festeggiare con la nuova generazione c’è però anche Rudy Fernandez, ormai 37enne, che non riesce a trattenere le lacrime per il suo quarto titolo europeo.

Scariolo porta la Roja a un’altra medaglia negli Europei, la settima consecutiva. L’allenatore italiano arriva così a quota 4 ori e 1 bronzo in questa competizione. Da ricordare ci sono poi l’oro mondiale del 2019, il bronzo alle Olimpiadi di Rio del 2016 e l’argento ai giochi di Londra del 2012.

La Francia, che ai quarti aveva eliminato l’Italia di Pozzecco, si piazza seconda sopra la Germania. La Nazionale tedesca, padrona di casa, ha sconfitto la Polonia 82-69 nella “finalina”.

 

Leggi anche:

Serie A, ecco i risultati della settima giornata

Coppa Davis: l’Italia vince contro la Svezia

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *