Europa League terza giornata risultati
Sport

Europa League, terza giornata: i risultati delle italiane

Europa League 2022/2023, i risultati della terza giornata: pari per la Lazio, la Roma perde all’Olimpico

In Europa League, nella terza giornata, i risultati portati a casa dalle italiane non sono stati brillanti. La Roma ha perso all’Olimpico contro il Real Betis, mentre la Lazio è riuscita soltanto a pareggiare con lo Sturm Graz.

La partita della Roma

Il Betis ha battuto la Roma in casa in una partita europea per la prima volta in 21 partite. Gli spagnoli hanno dominato nel primo tempo ma è stata la Roma a prendere il comando della partita con il gol di Dybala su rigore al 34′. Al Betis, però, sono bastati cinque minuti per trovare la rete del pareggio con Rodriguez, che ha concluso con un tiro da fuori area. Nel secondo tempo, la Roma ha costruito una chance con Cristante ma poi, le due squadre hanno iniziato a giocare a ritmi piuttosto bassi, quasi decise ad accontentarsi di un pareggio. La partita è arrivata però a una svolta clamorosa nell’ultimo quarto d’ora. Dopo pochi minuti dall’entrata in campo di Belotti ed El Shaarawy, ai quali Mourinho ha dato spazio nell’ultimo quarto d’ora, è arrivato il gol del Betis firmato Luiz Henrique. Nel finale, Zaniolo si è fatto espellere con un rosso diretto dopo aver scalciato un avversario a palla lontana. Nel gruppo C, la squadra di Mourinho si trova ora a 3 punti in classifica dietro a Betis (9) e Ludogorets (4).

Pareggio per la Lazio, la Fiorentina vince in Conference

Alla Merkur Arena, la partita tra Lazio e Sturm Graz è terminata a reti inviolate. Dopo la brutta sconfitta subita nella seconda giornata contro il Midtjylland, i biancocelesti hanno portato a casa un solo punto e si trovano al terzo posto nel girone F. Immobile si è visto cancellare un gol all’80’ per un fuorigioco millimetrico e non è quindi riuscito a interrompere il suo digiuno in Europa League. Lo Sturm è poi rimasto in 10 nei minuti finali della partita, ma la squadra di Sarri non ha sfruttato questo vantaggio. La Lazio può quindi sorridere soltanto per il punto guadagnato in classifica. Negli ultimi 11 incontri in trasferta, infatti, figurano due vittorie e otto sconfitte. Gli austriaci, invece, hanno disputato una buona partita pressando aggresivamente e andando vicinissimi al gol in ben tre occasioni.

In Conference League, la Fiorentina si è imposta per 0-3 sugli scozzesi dell’Hearts: si tratta della prima vittoria nel torneo per i viola, che si piazzano al secondo posto nel girone A, dietro il Basaksehir. L’Hearts è andato in inferiorità numerica all’inizio del secondo tempo e la Fiorentina è andata a segno con Mandragora (4′), Kouamé (43′) e Jovic (79′).

 

Leggi anche:

Champions League, i risultati della terza giornata

Champions league, Xavi e la stampa spagnola tuonano: l’Inter ha pagato gli arbitri

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *