europei arbitro finale
Sport

Europei 2021, arbitro finale Italia-Inghilterra sarà Bjorn Kuipers

Europei di calcio 2021, l’arbitro della finale Italia-Inghilterra sarà l’olandese Bjorn Kuipers

Arbitro finale Europei 2021, il Comitato Arbitrale UEFA ha designato l’arbitro che dirigerà la partita di finale di Euro 2020 Italia-Inghilterra: l’olandese Bjorn Kuipers. Ricapitoliamo le regole arbitrali e VAR stabilite per gli Europei 2021.

potrebbe interessarti: Perché l’Italia vincerà gli Europei? I 3 motivi

clicca qui: Finale Europei 2021, l’Italia non teme più nessuno

Europei 2021, arbitro finale Italia-Inghilterra

La finale degli Europei 2021 si disputerà domenica 11 luglio ore 21.00 al Wembley Stadium di Londra. Il Comitato Arbitrale UEFA ha designato l’arbitro e il team che dirigeranno la finale Italia-Inghilterra. Il fischietto dell’ultima partita di Euro 2020 è stato affidato a Bjorn Kuipers, il 1° arbitro olandese a dirigere una finale europea. Gli Azzurri hanno dei precedenti con l’arbitro Kuipers: 1 vittoria, 1 pareggio e due sconfitte. L’unico successo dell’Italia è stato proprio contro l’Inghilterra (2-1, gol di Balotelli e Marchisio) il 15 giugno 2014. Per Kuipers si tratterà della 7° finale in una competizione UEFA. Ecco il gruppo arbitrale (assistenti, quarto ufficiale, arbitro VAR) della finale degli Europei 2021.

europei arbitro finale
Bjorn Kuipers

ITALIA-INGHILTERRA domenica 11 luglio ore 21.00
Arbitro: Bjorn Kuipers (Olanda)
Assistenti arbitrali: Sander van Roekel (Olanda) – Erwin Zeinstra (Olanda)
Quarto ufficiale: Carlos del Cerro Grande (Spagna)
Arbitro VAR: Bastian Dankert (Germania)
Assistenti VAR: da definire

Euro 2021, come funziona? VAR e nuove regole

Ad affiancare la squadra degli arbitri agli Europei nelle prossime partite di semifinale ci sarà la VAR, che risiederà nella sede centrale di Nyon. Ci sarà sempre un arbitro VAR, chiamato a visionare i singoli casi; un arbitro AVAR, ossia l’assistente che segue la partita in corso mentre la VAR valuta l’episodio incriminato; un responsabile VAR per il fuorigioco e un coordinatore, insieme a tre tecnici video. Inoltre, per tutti gli Europei 2021 sarà presente anche la Goal-line technology.

Nuove regole Europei 2021

Grande argomento di discussione durante una partita sono i falli di mano. Per questo motivo, l’Ifab ha chiarito il regolamento prima dell’inizio degli Europei:

  • se un gol viene segnato mediante tocco di mano (anche involontario) la rete non viene convalidata;
  • se la palla entra dopo un penultimo tocco di mano (anche involontario), la rete non viene convalidata;
  • quando il tocco di mano (involontario) è di un compagno, il gol viene convalidato;
  • Il fallo di mano viene punito se volontario o se il movimento di braccia o mani aumenta il volume del corpo in maniera innaturale.

Per quanto riguarda i cartellini, simulazioni e proteste, il VAR potrà suggerire agli arbitri un cartellino rosso in caso di trattenute e entrate forti dei difensori, soprattutto nei casi dei calci piazzati. Anche veementi proteste all’arbitro o situazioni a muso duro tra i giocatori verranno sanzionate con l’ammonizione o con cartellino rosso nei casi più gravi. In caso di simulazioni, gli arbitri utilizzeranno il cartellino giallo.

 

LEGGI ANCHE:

Italia-Inghilterra, Finale Europei 2021: formazioni, precedenti e statistiche della partita

Europei 2021: Mattarella sarà a Wembley per la finale

Italia Basket, Olimpiadi Tokyo: calendario, date, programma, gironi e orari tv Italbasket

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *