circuito baku
sport

F1 2022, le caratteristiche del circuito di Baku: lunghezza, rettilineo, curve, giri e layout del tracciato (GP Azerbaigian)

F1 2022, tutto quello che c’è da sapere sul circuito di Baku, ottava tappa del calendario di Formula Uno (GP Azerbaigian)

Circuito Baku F1 2022, scopri tutte le caratteristiche del circuito: lunghezza, rettilineo, curve, giri, layout e record del Gran Premio cittadino d’Azerbaigian.

potrebbe interessarti: F1 2022, la classifica piloti e costruttori aggiornata ad oggi: tutti i risultati del Mondiale di F1

F1, il circuito di Baku: 8° tappa del Mondiale di Formula Uno

Dopo una settimana di pausa, la F1 è pronta a tornare in pista a Baku, un circuito cittadino sul quale la Ferrari dovrà provare a sovvertire i pronostici dopo le ultime quattro vittorie consecutive della Red Bull. Da sottolineare il fatto che, nelle ultime cinque edizioni del Gran Premio, si sono alternati cinque vincitori diversi e cinque poleman differenti: Rosberg, Ricciardo, Hamilton, Bottas, Perez con l’assenza del 2020 a causa della pandemia.

Tutte le caratteristiche del circuito F1 di Baku: lunghezza, rettilineo, curve, giri e layout del tracciato

Quello di Baku è il più veloce circuito cittadino su cui corre la F1. Il 1° Gran Premio su questa pista si è dispitato come GP d’Europa ma, a partire dal 2017, è stato nominato Gran Premio d’Azerbaigian. Designato dall’architetto Hermann Tilke, il circuito di Baku si snoda per ben 6 km e, nonostante si tratti di un tracciato cittadino, i piloti possono raggiungere velocità di punta stimate in circa 340 km/h, grazie al lungo rettilineo dei box (2,2 km). Non mancano anche tratti più lenti, come quelli nei pressi delle antiche mura con curve strette. In totale, sono 51 i giri che i piloti dovranno percorrere.

circuito baku
Il rettilineo del circuito di Baku

Quando e dove vedere il Gran Premio d’Azerbaigian 2022 al circuito di Baku: date, calendario, programma e orari tv e streaming di Sky e TV8 delle prove libere, qualifiche e gara F1

Le prove libere, qualifiche e gare di F1 del GP d’Azerbaigian 2022 a Baku saranno visibili su Sky e in differita su TV8. Quest’ultima trasmetterà in chiaro in diretta cinque gare: oltre alle tappe italiane di Imola e Monza andranno in onda in diretta su TV8 anche gli appuntamenti in Spagna, Francia e Stati Uniti (evento che godrà della prima serata per effetto del fuso orario).

Venerdì 10 giugno (Ora italiana) – F1 Baku 2022
13.00 – 14.00: Prove Libere 1 (FP1)
16.00 – 17.00: Prove Libere 2 (FP2)

Sabato 11 giugno (Ora italiana) – F1 Baku 2022
13.00 – 14.00: Prove Libere 3 (FP3)
16.00 – 17.00: Qualifiche

Domenica 12 giugno (Ora italiana) – F1 Baku 2022
13.00: Gara F1 GP Azerbaigian 2022

 

LEGGI ANCHE:

F1 2022, la classifica piloti e costruttori aggiornata ad oggi: tutti i risultati del Mondiale di Formula 1

F1, i 20 piloti in lotta per il Mondiale 2022: la lista completa

Toto Wolff spera di riprendere a correre in Cina il più presto possibile

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.