f1 monaco 2021
Sport

F1, GP di Monaco 2021: statistiche, record, e numeri del Gran Premio

Tutto quello che c’è da sapere sul GP di Monaco 2021: i precedenti, i numeri, i record e le statistiche recenti del GP del Principato

Mondale di F1, GP di Monaco 2021: record del circuito, podi, pole position, piloti vincenti del GP del Principato.

Precedenti, numeri, record e statistiche recenti del GP di Monaco 2021

Domenica 23 maggio la F1 riparte dal GP di Monaco, una delle competizioni più prestigiose in assoluto assieme alla 500 miglia di Indianapolis e alla 24 ore di Le Mans.

La McLaren è domani la classifica costruttori con 15 vittorie con sette piloti differenti. Fra di essi, spicca indiscutibilmente Ayrton Senna con 5 trionfi, peraltro consecutivi (1989, 1990, 1991, 1992, 1993); anche Alain Prost ha però saputo lasciare il segno, primeggiando 4 volte (1984, 1985, 1986, 1988); si contano poi 2 successi per David Coulthard (2000, 2002); mentre hanno arpionato 1 affermazione anche Mika Häkkinen (1998), Kimi Räikkönen (2005), Fernando Alonso (2007) e Lewis Hamilton (2008).
Seguono: Ferrari (9 volte), Mercedes (5), Red Bull (4), Williams (3) e Alfa Romeo (1).

  • Ayrton Senna: vincitore per 6 volte (1987, 1989, 1990, 1991, 1992, 1993), 5 delle quali consecutive
  • Lewis Hamilton: vincitore per 3 volte (2008, 2016, 2019)
  • Fernando Alonso: vincitore nel 2006, 2007
  • Sebastian Vettel: vincitore nel 2011, 2017
  •  Kimi Räikkönen: vincitore nel 2005
  • Daniel Ricciardo: vincitore nel 2016
  • Nel 1982 Riccardo Patrese
  • Nel 2004 Jarno Trulli

f1 monaco 2021

PODI
  • HAMILTON: 7 (3-2-2)
  • VETTEL: 7 (2-5-0)
  • RÄIKKONEN: 4 (2-1-1)
  • ALONSO: 4 (2-1-1)
  • RICCIARDO: 4 (1-1-2)
  • PEREZ: 1 (0-0-1)
  • BOTTAS: 1 (0-0-1)

F1 Monaco 2021: POLE POSITION 

Anche la classifica delle pole position per scuderia è guidata dalla McLaren, con 11 pole. Di esse, 4 portano la firma di Ayrton Senna (1988, 1989, 1990, 1991). Ne hanno raccolte 2 Alain Prost (1984, 1986) e Mika Häkkinen (1998, 1999), mentre se ne conta 1 anche per David Coulthard (2001), Kimi Räikkönen (2005) e Fernando Alonso (2007). Seguono: Ferrari (10), Williams (7), Mercedes (5), Red Bull (5) e Alfa Romeo (1) vantano pole position nel GP di Monaco.

  • Ayrton Senna: 5 volte (1985, 1988, 1989, 1990, 1991)
  • Juan Manuel Fangio: 4 volte (1950, 1955, 1956, 1957)
  • Fernando Alonso: 2 volte (2006, 2007)
  • Lewis Hamilton: 2 volte (2015, 2019)
  • Kimi Räikkönen: 2 volte (2005, 2017)
  • Daniel Ricciardo: 2 volte (2016, 2018).
  • Sebastian Vettel: 1 volta (2011).
  • Jarno Trulli: 1 volta (2004)

leggi anche:

F1, GP di Monaco 2021 quando? Calendario, programma, orari tv e streaming

Mondiali F1 2021, le regole: cosa cambia con il nuovo regolamento?

Mondiale F1 2021: calendario, date, programma, orari tv aggiornati

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.