mame moda festival di venezia, i look di tutti i tempi. Brigitte Bardot
Moda

FESTIVAL DI VENEZIA, I MIGLORI LOOK DI TUTTI I TEMPI

Dalle pellicole al tappeto rosso, al Festival di Venezia vincono le dive

La Mostra Internazionale d’Arte cinematografica, meglio conosciuta come Festival di Venezia, ha assegnato ben 75 Leoni d’Oro nel corso della sua storia. Durante la manifestazione, che si tiene proprio nella città lagunare, tutti gli occhi vengono puntati sulle dive e sui look che hanno fatto – e faranno – sognare intere generazioni.

mame moda festival di venezia, i look di tutti i tempi. Brigitte Bardot
La splendida Bardot con foulard in seta

La prima edizione si tenne nello storico Palazzo del Cinema sul Lungomare Marconi. Centinaia di fotografi attendevano l’arrivo delle dive in laguna.

Attrici del jet set internazionale posavano di fronte l’obiettivo con disarmante naturalezza. Capelli incolti, trucco acqua e sapone e forme naturali strabordanti.

Ecco, possiamo solo immaginare la calca di gente giunta in città per ammirare la divina Liz Taylor, con i suoi capelli cotonati e le lunghe ciglia che fissavano lo sguardo.

Gli occhi viola di Liz erano incorniciati da gemme preziose come lo zaffiro e i diamanti.

Avvenente, provocatrice, sbarazzina: chi può dimenticare la francesina Brigitte Bardot con la sua bionda chioma fluente? Sullo scafo, a sorridere ai fotografi, con in testa un foulard in seta che le incorniciava il suo perfetto ovale.

Ma la bellezza italiana sapeva difendersi bene con la giunonica Sophia Loren o con la splendida interprete de “Il Gattopardo” e “8½”, Claudia Cardinale, vincitrice di un Leone d’oro alla carriera nel ’93 e definita “Bellezza in pari tempo solare e notturna, delicata e incisiva, enigmatica e inquietante“.

I LOOK.

Oggi, il focus del tappeto rosso sono gli abiti, spesso succinti e banali nella loro provocazione. Sudici, frequentemente, di esasperazioni dove l’occhio non ammira ma determina ludibrio e dissensi.

E allora, non ci rimane altro che ammirare Kasia Smutniak che del Festival di Venezia è stata madrina della 69° edizione o Scarlett Johansson, con la sua naturale sensualità che incanta sul red carpet.

Sul Red Carpet vince Versace. Scopri la sua voce nel Dizionario della Moda di MAM-e.it

Versace seppe mixare con disinvoltura i linguaggi contemporanei della pop art con elementi della cultura greca (da qui il logo della medusa ispirata dall’iconografia greco-romana), alternò motivi rinascimentali e barocchi a ricami preziosi e colori psichedelici.

Il successo della maison conquista tutto il mondo, anche gli Stati Uniti, dove lo stile ultra moderno e stravagante verrà sempre più apprezzato. Tutti gli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta sono caratterizzati dall’espansione territoriale della griffe e da collezioni di grosso successo che costruiranno l’impero tuttora in piedi.”

Read More

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!