Mame arte FONDAZIONE PRADA E LUC TUYMANS PRESENTANO 'SANGUINE' mostra 1
Arte,  Mostra

FONDAZIONE PRADA E LUC TUYMANS PRESENTANO ‘SANGUINE’

É aperta   al pubblico  fino al 25 febbraio –  alla Fondazione Prada a Milano  – la straordinaria  mostra curata da Luc Tuymans.  É organizzata in collaborazione con M HKA (Museo d’arte contemporanea di Anversa), KMSKA (Museo reale di belle arti di Anversa) e la città di Anversa.  Il progetto è qui  proposto in una nuova e più ampia versione dopo una prima presentazione nella città belga.

Fondazione Prada presenta “Sanguine: Luc Tuymans on Baroque”, il principale progetto curatoriale dell’artista che attraversa  i secoli alla ricerca dei confini formali e concettuali del barocco nella storia dell’arte. Quella di Tuymans  è una lettura personale del Barocco costituita da lavori di artisti contemporanei messi a confronto con  opere di maestri del passato.  Gli elementi ci sono tutti; il rosso, la ricchezza, lo splendore, l’azzardo.

“Sanguine: Luc Tuymans on Baroque”,

Il titolo della mostra

Il titolo della mostra   “Sanguine”  significa  sicuramente  rosso come il  colore del sangue.  Ma  suggerisce  anche il temperamento violento e ricco di vitalità di una persona. Ed è  anche una tecnica pittorica che esalta crudeltà e teatralizzazione.

Suggerisce  inoltre una molteplicità di prospettive attraverso le quali si possono interpretare le opere esposte in cui convivono violenza e simulazione,  realismo ed esagerazione, disgusto e meraviglia, terrore ed estasi. I valori del Barocco. E del nostro post contemporaneo.

Tuymans indaga in questa mostra la ricerca di autenticità, il valore politico della rappresentazione artistica, il turbamento indotto dall’arte. Ma anche  l’esaltazione della personalità dell’autore e la dimensione internazionale della produzione artistica, riconoscendo nel Barocco l’interlocutore privilegiato dell’arte di oggi.

Mame arte FONDAZIONE PRADA E LUC TUYMANS PRESENTANO 'SANGUINE' mostra 3
“Sanguine: Luc Tuymans on Baroque”,

 Sanguine e il Barocco

L’arte barocca del Sei e Settecento è la prima corrente artistica ad assumere una dimensione mondiale  pur mantenendo specificità e caratteri legati alle diverse culture locali e alle sensibilità personali. Caratteristiche  testimoniate dai capolavori di quell’epoca  in mostra.

“Sanguine” è quindi  una lettura personale del Barocco, costituita da accostamenti inediti e associazioni inaspettate tra lavori di artisti contemporanei e opere di maestri del passato.

Mame arte FONDAZIONE PRADA E LUC TUYMANS PRESENTANO 'SANGUINE' mostra 4
Luc Tuymans, artista/curatore della mostra

La mostra

Tuymans ha concepito un’intensa esperienza visiva composta da più di 80 opere realizzate da 63 artisti internazionali.  Oltre 25  di queste sono presentate esclusivamente alla Fondazione Prada. Senza seguire un rigido ordine cronologico o un criterio strettamente storiografico, l’artista/curatore elude la nozione tradizionale di Barocco. Invita, altresi,  a rileggere l’arte seicentesca, ma anche quella contemporanea, mettendone al centro la figura dell’artista e il suo ruolo nella società.

Troviamo  cosi  opere significative di Caravaggio (in mostra con Fanciullo morso da un ramarroDavide con la testa di Golia),  Antoon van Dyck, Peter Paul Rubens, Francisco de Zurbarán e altri maestri barocchi che dialogano con opere contemporanee. Opere prodotte da artisti quali  Michaël Borremans , Berlinde De Bruyckere, Marlene Dumas , On Kawara  , Bruce Nauman, Sigmar Polke, e Zhang Enli.

La mostra è visitabile tutti i giorni (tranne il martedì) dalle 10 alle 21.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!