fratelli caputo stagione 2
News,  TV

Fratelli Caputo stagione 2: ci sarà un seguito per Nino e Alberto?

Fratelli Caputo stagione 2: ci sarà un seguito per Nino e Alberto? Ecco tutte le informazioni e un riassunto della prima stagione

Fratelli Caputo stagione 2

Fratelli Caputo, la fiction di Canale 5 con protagonisti Nino Frassica e Cesare Bocci, è ormai arrivata alla fine. Il quarto e ultimo episodio andrà in onda questa sera alle 21.46 su Canale 5. Saluteremo quindi il paesino di Roccatella e i suoi abitanti e ci lasceremo alle spalle le rivalità tra i due rami della famiglia Caputo. Ma sarà un addio o solo un arrivederci? C’è la possibilità di rivedere Alberto e Nino in una seconda stagione?

Fratelli Caputo stagione 2: si farà?

Purtroppo non sono state fatte dichiarazioni ufficiali riguardo la possibilità di una seconda stagione. La fiction è stata tuttavia presentata come una miniserie, quindi è molto probabile che la puntata che andrà in onda questa sera sarà conclusiva di tutta la vicenda che vede protagonisti Alberto e Nino Caputo.

Sin dall’inizio erano state infatti annunciate solo quattro puntate. La prima è andata in onda il 23 dicembre, mentre la seconda puntata ci ha tenuto compagnia poco prima dell’anno nuovo. Tuttavia la stessa settimana ha visto la messa in onda delle ultime due puntate: questa è una manovra adoperata da Mediaset soprattutto quando un prodotto non ha avuto il successo sperato. Alla luce di questo, sembra quindi ancora più improbabile che vedremo una stagione 2.

fratelli caputo stagione 2
Nino Frassica e Cesare Bocci

Se, al contrario, dovesse cominciare la produzione di una seconda stagione, sicuramente vedremo nuovamente Frassica e Bocci come protagonisti e il resto del cast rimarrebbe per la gran parte invariato. Sarebbe poi divertente se, al posto di svolgersi a Roccatella, le loro vicende avessero luogo a Milano. Dopotutto, far abituare Agata ad un ambiente e uno stile di vita opposto a quello siciliano potrebbe creare diversi momenti di ilarità e molte gag.

Cos’è successo nelle puntate precedenti

Nel frattempo, un piccolo ripasso di quello che è successo nella prima stagione.

Alberto Caputo, commercialista milanese, decide di andare con la famiglia a Roccatella, un paesino in Sicilia, per seguire le orme del padre, Calogero Caputo, e candidarsi come sindaco. Lì deve però scontrarsi con Nino, che scopre essere il suo fratellastro. Calogero era infatti sposato con Agata, che però aveva tradito durante un viaggio di lavoro a Milano. Costretti a condividere la stessa casa, Agata e Nino faranno in modo che la permanenza di Alberto e della sua famiglia sia talmente difficile da spingerli a tornare a Milano.

Tuttavia, col tempo che passa, le due famiglie riescono a venire a patti l’una con l’altra. Giacomo, il figlio minore di Alberto, conquista infatti immediatamente Agata, che man mano che si abitua alla presenza degli altri si dimostra sempre meno scontrosa. Anche i rapporti tra Alberto e Nino tendono a migliorare col tempo, tanto che ci sono momenti in cui si confidano l’un l’altro come dei veri fratelli.

La permanenza a Roccatella ha aiutato inoltre anche gli altri due figli di Alberto a venire a patti con loro stessi. Barbara, la figlia di mezzo, ha infatti imparato ad essere più umile e ad impegnarsi per essere la versione migliore di se stessa, grazie anche all’aiuto di Simone. Andrea è invece riuscito a dire ai suoi genitori che il suo sogno non è diventare un commercialista, ma un musicista.

Tutto ha un lieto fine e finalmente i due fratelli possono convivere l’uno con l’altro. Alberto capisce infatti che la sua vita è altrove e Nino può finalmente riprendere il posto che gli spetta nel suo paese.

 

Se hai perso una puntata di Fratelli Caputo, non preoccuparti! Puoi recuperarle tutte gratuitamente in streaming su MediasetPlay.

 

Leggi anche:

Fratelli Caputo 8 gennaio: un lieto fine per Nino e Alberto

Fratelli Caputo 6 gennaio: scintille nel paesino di Roccatella

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *