Salone del Mobile 2022
Design

Fuorisalone 2022: ecco gli eventi imperdibili

Fuorisalone 2022 (“Tra Spazio e Tempo” è il tema di quest’anno): ecco cosa vedere e dove andare

Dal 6 al 12 giugno, in concomitanza con la Design Week 2022 e con il Salone del Mobile 2022, torna dopo due anni il Fuorisalone. Il Fuorisalone 2022 riaccende la vita di Milano con centinaia di eventi, installazioni e feste in giro per la città. Per non perdersi nulla, ecco per voi una selezione delle iniziative imperdibili.

Spazio e Tempo sono due dimensioni interconnesse e legate ai concetti di presente futuro. Il Covid-19 e, soprattutto la necessaria reclusione in casa, ha costretto l’individuo a riflettere su questi due parametri e a comprenderne l’importanza. Dopo due anni di pandemia e dopo la Design Week 2021 e il Salone del Mobile 2021, il Fuorisalone 2022 invita a ragionare su spazio e tempo per attuare cambiamenti in tema di sostenibilità.

Milano si trasforma in un palcoscenico in cui designer immaginano il futuro dell’innovazione, della creatività e della sostenibilità. Design Week 2022, Salone del Mobile 2022 e Fuorisalone 2022, coniugano da sempre cultura, business e tecnologia, trasformando la città nella protagonista indiscussa del mondo del design internazionale.

Quest’anno c’è una novità: il “Fuorisalone Award“, un prestigioso riconoscimento che premierà i contenuti e gli allestimenti più memorabili presentati durante la settimana.

 

Per saperne di più sul Salone del Mobile 2022, clicca al seguente link: Inizio Salone del Mobile 2022: cosa significa per Milano

 

Fuorisalone 2022: Brera Design District

Tra i distretti più attivi c’è Brera, che ospita 168 eventi che interpretano il tema del mese “Tra Spazio e Tempo”, declinandolo in “Progettare il presente, scegliere il futuro”. Il presente è il punto di partenza per creare un nuovo equilibrio tra uomo e natura.

Gli sponsor principali del Fuorisalone 2022 sono Porsche e Valcucine.

Porsche debutta alla Milano fashion week 2022 con l’evento “The Art of Dreams”. Il brand esplora l’interazione tra natura e tecnologia con un’installazione immersiva in mostra a Palazzo Clerici. Le performance sono previste tutti i giorni alle 11,00, 14,00, 17:00 e 20:00 dal 7 all’11 giugno. Ruby Barber, designer australiana, crea un’opera d’arte scultorea edificante che combina la fragilità dei fiori al moderno mondo umano. L’installazione prende vita grazie a performance coreografate. Partendo da idee concepite per il mondo virtuale, Ruby Barber crea panorami e genera sensazioni surreali. Le meravigliose ambientazioni floreali trasmettono ottimismo e ricordano l’importanza di sognare. Proprio per questo, le installazioni sono apprezzate anche da grandi marchi come Hermes e Cartier, con cui l’artista ha intrapreso numerose collaborazioni.

Porsche è guidata dai sogni e con l’iniziativa ‘The Art of Dreams’ vogliamo ispirare le persone, ricordando loro l’importanza di sognare. Allo stesso tempo, desideriamo fortemente supportare la comunità creativa e offrire al pubblico opere d’arte eccezionali. La Milano Design Week è una grande opportunità per entrare in contatto con i creativi di tutto il mondo: non vediamo l’ora che abbia inizio”, afferma Robert Ader, Chief Marketing Officer di Porsche AG.

I visitatori, oltre a vivere l’esperienza emozionante grazie all’installazione, potranno bere un buon caffè nel temporary bar nel giardino del secondo cortile del palazzo. Infine, ci saranno, con la collaborazione della comunità di Ciaomondo e con il ristorante milanese Altatto, sessioni di yoga e degustazioni vegane e vegetariane.

Design Week 2022

Fuorisalone 2022: gli eventi del Tortona Design District

Zona Tortona è uno dei centri più vivaci del Fuorisalone 2022 e della Design Week 2022. Il progetto “Fluidity and Design” è il cuore di quest’edizione. L’obbiettivo è immaginare quali saranno gli spazi del futuro e come saranno vissuti. Design, dunque, come mezzo di trasformazione sociologica e mezzo di ripartenza per molte aziende leader. Tra i partecipanti di fama nazionale e internazionale, troviamo IKEA, Lexus, Gruppo Mauro Saviola, Apima, Delta Light, Candy, Hoover, Haier, gloTM, Decor Lab, Capital Collection, Lechler – ColorDesign®, Mia Forniture, Zip Zone, Materioteca®, Officina 14.

L’architetto Stefano Boeri  che partecipa con l’attesissima installazione multisensoriale “Floating Forest”, realizzata con la collaborazione di Timberland,  ci invita a riscoprire la bellezza della natura. Il percorso della “foresta galleggiante” è composto da quattro tappe fondamentali legate ai diversi sensi e conduce le persone a interagire con le ultime eco-innovazioni di prodotto e i valori del brand.

IKEA è presente a BASE Milano con IKEA Festival, un ricco palinsesto di eventi ed esperienze immersive per raccontare il futuro del design e mostrare come sia possibile migliorare la vita quotidiana vivendo gli spazi domestici in modo consapevole.

Per saperne di più: Mobili e Accessori per l’Arredamento della Casa – IKEA IT

Salone del Mobile 2022

La porta d’accesso alla Tortona Design Week e al Salone del Mobile 2022 si trasforma in un’installazione virtuale, manifesto di una visione più ecologica e sostenibile della città di Milano, in vista delle Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026. Nella rotonda di via Bergognone si realizza il progetto “Completing the fragments of nature”, ideato da un gruppo di studenti di Domus Academy, grazie al contributo di Urbo Style, Linea Light Group e Sense immaterial Reality.

Fuorisalone 2022: 5VIE Design District, tutti gli eventi

5VIE Design Week declina il tema “Tra Spazio e Tempo” nella filosofia “Prototyping Utopias”. L’utopia è una città più sostenibile. Le 5VIE sono il laboratorio di prova di questo progetto. La città del futuro è il risultato dell’ibridazione tra design, arte, moda e artigianato. Il tema si declina lungo direttrici diverse ma interconnesse: le mostre ospiti, le produzioni 5VIE e i progetti partner. Quest’anno la dedica, che ogni anno si rivolge a un designer che si è affermato come interprete d’eccellenza dell’istanza individuata, va al collettivo Archizoom Associati. Infatti, nel quartier generale di 5VIE, il Centro Studi Poltronova presenta un focus sul lavoro di Archizoom, creando un angolo lettura dove leggere i libri sulla storica seduta Superonda di Archizoom nella sua nuova veste Farfalla per interni ed esterni.

Fuorisalone 2022

Fuorisalone 2022: Isola Design District

Dal 7 al 12 giugno, sotto il tema di questa edizione “Together As One”, il quartiere Isola ospita molti progetti, con lo scopo di stimolare la connessione tra espositori e visitatori.

Gabriele Cavallaro, Co-founder e CEO di Isola Design Group, spiega gli obbiettivi di “Togheter As One”. “Con Isola ci impegniamo da sempre a mettere in contatto designer emergenti e professionisti del settore. Le piattaforme fisica e digitale valorizzano e supportano la rapida crescita di un network che connette persone provenienti da differenti ambiti e discipline, permettendo a chi ne fa parte di arricchirsi, crescere e trovare ispirazione”.

Il duo italiano Finemateria elabora un nuovo approccio per gli spazi espositivi, che si ispira all’atmosfera delle case giapponesi. Il risultato è l’opera “Slow Life”: un’installazione sensoriale e inclusiva, che invita a riflettere sul valore del tempo e dello stare insieme. L’installazione oltre al modulo centrale che vede come protagonista lo studio Finemateria, ospiterà i progetti di altri 16 designer internazionali in Piazza Città di Lombardia, la più grande piazza coperta in Europa.

Design Week 2022

 

 

Leggi anche:

Timberland Design Week 2022

A Palazzo Reale i 60 anni del Salone del Mobile raccontati con una “Scatola Magica”

Il nuovo Airbnb per il Salone del Mobile 2022

Fuorisalone 2021: com’è andata l’ultima edizione?

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.