Germania Italia Nations League
sport

Germania Italia Nations League: gli Azzurri crollano 5-2 contro la formazione tedesca

Germania Italia Nations League: gli Azzurri crollano 5-2 contro la formazione tedesca

Germania Italia Nations League: Un disastro l’uscita della Nazionale italiana a Moenchengladbach. Gli Azzurri di Roberto Mancini vengono sconfitti malamente dalla nazionale tedesca per 5-2.

Nations League Germania Italia: una sconfitta bruciante

A Moenchengladbach non c’è nulla da fare l’Italia di Roberto Mancini soccombe agli assalti dei giocatori tedeschi e perde 5-2. Una sconfitta che fa perdere alla nostra nazionale il primato del girone di Nations League. Una partita fin dall’inizio sotto controllo da parte della Germania, che ha controllato la partita fin dal primo minuto.

Una prestazione decisamente sottotono da parte della squadra di Roberto Mancini, che concede troppi spazi ai giocatori tedeschi ed è poco precisa nella fase difensiva. Troppi errori che vengono sfruttati dalla squadra avversaria, che consolida sempre più il proprio vantaggio. Vantaggio che alla prima metà di gara vedeva la nazionale tedesca sopra di due gol.

Germania Italia Nations League

Il ritmo della partita non cambia nel secondo tempo, la Germania continua a mantenere il controllo della partita, aumentando ancora di più il suo vantaggio, segnando ben 5 reti. La reazione degli Azzurri è timida e non sufficiente per cambiare le carte della partita.

Una partita finita nel peggiore dei modi, su cui Mancini si è ampiamente espresso nella conferenza stampa sul risultato e la prestazione dei suoi ragazzi:

“E’ un peccato chiudere così, loro sono forti e lo sapevamo ma abbiamo concesso troppo e li abbiamo lasciati giocare… Dispiace chiudere così ma il gruppo di Nations League è ancora tutto aperto. Ci sono stati degli errori, non abbiamo difeso come squadra e poi quando ti esponi ai contropiedi rischi. Abbiamo intrapreso una strada in cui ci sono anche difficoltà. Questo è un percorso dove faremo cose buone e meno buone, il gruppo è aperto e ci dispiace perdere così. Hanno esordito altri due giocatori… Loro sono stati più bravi e hanno meritato di vincere. Siamo a buon punto perché pensavo di perdere già a Bologna questa partita 2, 3 o 4-0. Se abbiamo 5 punti le cose sono state fatte abbastanza bene. La strada è lunga e sarà piena di circostanze così. Dobbiamo accettarle”.

Parole di speranza da parte del coach Mancini, che trae positività anche da una prestazione decisamente negativa come quest’ultima dei suoi ragazzi. Ragazzi che hanno ancora molto da imparare, prima di riportare l’Italia al livello che merita.

Leggi anche:

La nuova Serie A 2022/23: squadre, date e soste della prossima stagione del campionato italiano

Milan protagonista del mercato: Il club rossonero è il più attivo sul mercato estivo

Suarez alla Juventus: Il Pistolero si offre al club e potrebbe arrivare a parametro zero

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.