giornata nazionale della lettura 2022
Lifestyle

Giornata nazionale della lettura 2022, 5 libri per cominciare

Giornata della lettura 2022, perché festeggiarla

Il 24 marzo 2022 si celebra la giornata nazionale dedicata alla promozione della lettura. Scopriamo insieme perché è importante celebrare questo giorno.

Giornata nazionale della lettura 2022, che cos’è

La giornata è stata istituita nel 2009 e serve per dare nuovo vigore alla lettura, pratica ormai quasi del tutto persa. Ogni 24 marzo le pubbliche amministrazioni si accordano con gli organismi che operano in questo settore per organizzare iniziative ed eventi legati al promuovere la lettura.

Ovviamente le istituzioni principali sono le scuole, ma anche gli adulti sono caldamente invitati a scoprire o riscoprire l’attività di lettura.

Giornata nazionale della lettura, i motivi della sua istituzione

Il motivo principale dell’istituzione della Giornata della lettura il 24 marzo è abbastanza semplice: in Italia si legge poco.

Dal 2010, anno in cui si è raggiunto il picco nella quota dei lettori in Italia, al 2019, la quota di lettori è scesa dal 45,2 per cento al 38,4 per cento per quanto riguarda la popolazione di 18 anni e più. Con un calo che ha toccato in particolare la fascia di età tra i 35 e i 64 anni, oltre che ovviamente i bambini e gli adolescenti.

giornata nazionale della lettura 2022
kindle e cartaceo

Tuttavia alcuni dati più recenti scaldano il cuore. I dati di ricerca dell’Istat nel 2020 hanno attestato che il 62,6 per cento della popolazione legge libri, riviste, quotidiani, ecc. Ovviamente la situazione di lockdown dell’anno 2020 ha contribuito all’aumento della lettura tra gli italiani. Infatti questa attività è emersa come una delle principali per passare il tempo durante la fase 1 dell’epidemia di Covid 19.

Nel 2021 gli italiani hanno aumentato la loro tendenza verso la lettura, con circa il 30 per cento dei lettori che legge più di prima, sia libri cartecei sia e-book.

Il Covid ha creato una situazione di estrema difficoltà nel nostro paese ma ci ha avvicinati alla pratica della lettura che probabilmente avevamo ormai dimenticato.

Giornata nazionale della lettura 2022, ecco 5 consigli

1984 – George Orwell

Libro ambientato in un futuro distopico dove il totalitarismo è il concetto alla base di tutto e la popolazione mondiale è controllata dal Grande Fratello. Il protagonista è Winston Smith, uno dei funzionari che lavorano al Ministero della Verità. Ad un certo punto, nonostante il suo lavoro, Smith comincia a non tollerare più il regime a cui è sottoposto e comincia a scrivere un diario.

Libro perfetto per chi è appassionato di fantascienza e per chi vuole riflettere sulla nostra società in cui forse la libertà è un concetto solo apparente.

giornata nazionale della lettura 2022

Orgoglio e pregiudizio – Jane Austen

Per gli amanti dell’amore e del dramma “Orgoglio e pregiudio” è il libro perfetto per approcciarsi alla lettura rosa.

Nella famiglia Bennet sono cinque sorelle in età da marito. La madre impazzisce quando in città arrivano due giovani scapoli molto ricchi, le speranze sono per le sorelle più grandi Elizabeth e Jane. Il libro si concentra sulla storia tormentata tra quest’ultima, ragazza solare e piena di vita, e Mr. Darcy, uomo cupo e misterioso.

giornata nazionale della lettura 2022
La solitudine dei numeri primi – Paolo Giordano

Romanzo più recente è “La solitudine dei numeri primi” di Paolo Giordano, primo romanzo dell’autore. Si tratta di un romanzo di formazione che narra le vite parallele di Alice e Mattia attraverso le vicende spesso dolorose della loro infanzia, adolescenza e età adulta. I due protagonisti nel corso del libro si scoprono due numeri primi vicini ma mai abbastanza per toccarsi davvero.

Romanzo decisamente adatto a chi sta cercando una lettura più profonda e a tratti cruda.

giornata nazionale della lettura 2022

Il Piccolo Principe – Antoine de Saint-Exupéry

Una lettura solo apparentemente leggera. Una storia per bambini che però ha tanto da insegnare agli adulti. “Il Piccolo Principe” è un capolavoro della letteratura mondiale. Narra la storia di un aviatore, precipitato con il suo aereo nel deserto del Sahara, che incontra un principe che decide di raccontare la sua storia.

giornata nazionale della lettura 2022

L’uomo del labirinto – Donato Carrisi

Spostandoci nel mondo del thriller italiano, Donato Carrisi merita sicuramente una chance. Racconta la storia di Sam, una ragazza che ricompare dopo essere stata rapita a 13 anni. Ora bisogna capire l’identità del suo carceriere.

Un libro strano, suggestivo, che ti tiene sulle spine fino alla fine per poi lasciarti letteralmente a bocca aperta.

giornata nazionale della lettura 2022

 

Leggi anche:

Premio Strega ’22: 74 i libri proposti dagli Amici della domenica

Libri di design? Eccone 5 per iniziare!

Premio Strega 2022: ecco i primi 12 libri candidati in gara

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *