grammy awards 2021 italia
Eventi,  Spettacolo

Grammy Awards 2021: dove vederlo in Italia e la lineup completa

I Grammy Awards 2021 si svolgeranno a distanza. Ma quando saranno? Dove possiamo vederli in Italia? Chi si esibirà durante la cerimonia di premiazione?

La 63° premiazione dei Grammy Awards sarà molto diversa da quello che siamo abituati a vedere. A causa della pandemia, infatti, non potrà essere una cerimonia dal vivo, ma i premi verranno consegnati con un manifestazione online come i Golden Globes. Inoltre, il 7 marzo 2021 sono stati annunciati gli artisti che si esibiranno durante la cerimonia dei Grammy Awards. Ma dove si svolgerà, e quando? Dove possiamo vederli in Italia?

Grammy Awards 2021: quando e dove vederli in Italia

I Grammy Awards, originariamente, dovevano aver luogo il 31 gennaio, ma a causa del Coronavirus la data è stata spostata al 14 marzo. Variety ha annunciato che la cerimonia si terrà allo Staples Center, ovvero la sede tradizionale dello spettacolo, sullo sfondo. Il pubblico, ovviamente, non sarà presente, ma solo un piccolo numero di rappresentanti dei media potrà essere lì dal vivo. A condurre la serata sarà il presentatore sudafricano Trevor Noah, già conosciuto al pubblico americano per diversi programmi televisivi e per aver dato la voce a Griot in Black Panther.

Gli interessati potranno quindi seguirli il 14 marzo in streaming su CBS All Access alle 02.00 di notte ora italiana, ma purtroppo questo è valido solo per l’America. Per l’Italia, infatti, non è ancora prevista una diretta streaming o televisiva dei Grammy Awards 2021, pari a quella degli Oscar. Per poter sapere come sta proseguendo la cerimonia, quindi, è consigliato collegarsi agli account social ufficiali della Recording Academy. Lì, infatti, verranno postati dei video in tempo reale, ma ci saranno anche chicche come le dirette dal backstage, il red carpet e la press room.

grammy awards 2021 italia
Trevor Noah

La lineup ufficiale della serata

Il 7 marzo, inoltre, la Recording Academy ha annunciato la lineup ufficiale degli artisti che si esibiranno durante la serata. Qui la lista completa dei performers in ordine alfabetico:

  • Bad Bunny
  • Billie Eilish
  • Black Pumas
  • Brandi Carlile
  • Brittany Howard
  • BTS
  • Cardi B
  • Chris Martin
  • Dababy
  • Doja Cat
  • Dua Lipa
  • Haim
  • Harry Styles
  • John Mayer
  • Kendrick Sampson
  • Killer Mike
  • Lil Baby
  • Maren Morris
  • Megan Thee Stallion
  • Mickey Guyton
  • Miranda Lambert
  • Post Malone
  • Roddy Ricch
  • Tamika Mallory
  • Taylor Swift

Alcuni di loro, inoltre, sono candidati a diversi premi. Harry Styles, ad esempio, è in lizza per ben tre premi: Best Music Video con Adore You, Best Pop Solo Performance con Watermelon Sugar e Best Pop Vocal Album con Fine Line. Stando all’annuncio della Recording Academy, Styles dovrebbe portare proprio la sua summer hit, Watermelon Sugar, sul palcoscenico, ma non è confermato.

grammy awards 2021 italia
Harry Styles nel video di Watermelon Sugar

Gli eventi della Grammy Week 2021

Come da tradizione, inoltre, la settimana precedente la cerimonia è piena di eventi. Si è partiti l’8 marzo con due iniziative. La prima è stata Grammy In the Schools Fest, che celebra l’educazione musicale e prevede esibizioni da studenti e professionisti e si concluderà l’11 marzo. Il secondo evento è stato invece Women In The Mix, una celebrazione delle donne in tutti i campi dell’industria musicale.

Il 10 marzo sarà invece il turno di The Inaugural Black Music Collective GRAMMY Week Celebration, un evento storico in cui stimati creatori musicali di colore parleranno della loro esperienza. Avvicinandosi alla data della premiazione, inoltre, ci sono molti altri eventi organizzati dalla Recording Academy. GRAMMY U Masterclass With Tayla Parz, ad esempio, evento dell’11 marzo in cui la musicista discuterà la scrittura delle canzoni e cosa significa essere un’artista dalle molte sfaccettature. Producers & Engineers Wing 20th Anniversary Celebration, sempre prevista per l’11 marzo, celebrerà invece i 20 anni dell’ala dei produttori ed ingegneri della Recording Academy.

Gli ultimi due eventi, invece, avranno luogo il 12 marzo ma uno dei due sarà, purtroppo, un evento privato. Il 23rd Annual Entertainment Law Initiative, infatti, non sarà aperto al pubblico e onorerà il Black Entertainment and Sports Lawyers Association. L’ultimo invece sarà un evento di beneficienza chiamato MusiCares Music On A Mission, per omaggiare la resilienza della comunità musicale che, purtroppo, è stata profondamente colpita dalla pandemia di Covid.

 

Leggi anche:

Grammy Awards 2021, ecco le nominations

Zayn Malik contro i Grammy: “senza i regali, niente nomination”

Grande trionfo per Laura Pausini ai Golden Globes con Io sì/Seen

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.