Hackett
Sport

Hackett: L’ex CSKA è a un passo dal ritorno in Italia con la Virtus Bologna

Hackett: L’ex giocatore del CSKA di Mosca è sempre più vicino al ritorno in Italia con la Virtus Bologna

Hackett: Daniel Hackett, dopo l’addio al CSKA per via della situazione delicata tra Russia e Ucraina vede sempre più vicino il suo rientro nel campionato italiano con la maglia della Virtus Bologna.

Il ritorno in patria del campione

Da un po’ di giorni si sa la notizia dell’addio di Daniel al CSKA di Mosca. Addio piuttosto forzato quello del giocatore, che ha lasciato la squadra russa per via delle controverse e pericolose situazioni politiche tra Russia e Ucraina. Questo addio lo porta nuovamente sul mercato e a disposizione dei vari club europei. Tra questi club il più interessato al play 34enne è la Virtus Bologna.

La squadra bolognese sembra essere molto interessata all’ex giocatore della nazionale azzurra, il quale a sua volta sembra essere anche lui interessato. Il patron Zanetti insieme a Luca Baraldi stanno cercando di chiudere questo importante colpo di mercato.

Hackett

L’acquisto di Hackett porterebbe un’importante giocatore per la squadra. Giocatore che attualmente viaggiava a 8.5 punti e 2.6 assist in Eurolega, nonché un giocatore di forte esperienza che farà sicuramente comodo a Scariolo e alla squadra.

Hackett che dopo ben sette anni nei campionati esteri, ritorna dove è cominciato tutto, il campionato italiano, dove ha scritto una pagina importante della storia del basket italiano.

Virtus Bologna: sempre pronta sul mercato

In questi ultimi due anni la squadra bolognese si è dimostrata sempre più un vero asso nel mercato. La società del patron Zanetti negli ultimi due anni è riuscito a portare giocatori di altissimo livello come Belinelli, Teodosic, Mannion e tanti altri.

Questo mostra una società sempre più in risalita e che punta ad obbiettivi sempre più alti.

Leggi anche:

Ja Morant: il futuro della Nba è già presente nella lega!

Basket, Italia-Islanda 95-87: riscatto azzurro nelle qualificazioni ai Mondiali 2023, Della Valle MVP

Nba mock draft 2022: Paolo Banchero scivola in terza posizione, dietro Holmgren e Smith

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *