Arte

I capolavori di Giovanni Fattori in mostra a Torino

 

La mostra “Fattori. Capolavori e aperture sul ‘900”,  apre al pubblico il 14 ottobre per proseguire fino al 20 marzo 2022

La Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino ospita per la prima volta nei suoi spazi una importante retrospettiva dedicata all’opera di Giovanni Fattori,  uno dei maestri assoluti dell’Ottocento italiano. L’artista che seppe interpretare in modo originale e innovativo tanto i temi delle grandi battaglie risorgimentali quanto i soggetti legati alla vita dei campi e al paesaggio rurale, dando a questi ultimi, nuova dignità e maestà.

 

I capolavori di Giovanni Fattori in mostra a Torino
Giovanni Fattori, Pastura maremmana (Cavalli al pascolo), 1872. Olio su tela. Istituto Matteucci, Viareggio I © Istituto Matteucci Viareggio

 

Da non perdere, quindi,  dal 14 ottobre”Fattori. Capolavori e aperture sul ‘900″.   in collaborazione con 24 Ore Cultura, a cura di Virginia Bertone e Silvestra Bietoletti. Mostra che presenta le opere di un protagonista della scena artistica dell’ 800 non solo italiano, con particolare riferimento alla pittura di soggetto militare e risorgimentale.

 

I capolavori di Giovanni Fattori in mostra a Torino
Giovanni Fattori, Gotine rosse, 1882 ca.Olio su tavola. GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino

 

Giovanni Fattori a Torino

Spiega il conservatore capo del museo torinese Virginia Bertone, curatrice della mostra con la storica dell’arte Silvestra Bietoletti:

“La mostra che la GAM di Torino dedica a Giovanni Fattori intende essere l’occasione per tornare ad ammirare uno dei più noti e amati protagonisti della scena artistica dell’Ottocento.  Un artista originale capace di rinnovare tradizioni iconografiche consolidate attraverso un linguaggio sobrio e una tavolozza in cui si alternano tonalità spente a improvvise accensioni.   A queste qualità si accompagna una misura nella composizione sempre meditata, che risulta naturale e insieme solenne”. 

 

I capolavori di Giovanni Fattori in mostra a Torino
Giovanni Fattori, La signora Martelli a Castiglioncello, 1867-1870 ca. Olio su tavola, 19,5 x 33 cm. Museo Civico Giovanni Fattori, Livorno

 

La mostra

Il progetto espositivo “Fattori. Capolavori e aperture sul ‘900″ intende ripercorrere la carriera dell’artista. Dagli esperimenti macchiaioli e dalle opere fondamentali degli anni Sessanta e Settanta dell’800 fino alle tele della maturità.

Al racconto innovativo del Risorgimento (Di vedetta, Soldati francesi, Assalto alla Madonna della Scoperta) si affiancheranno i paesaggi e i quadri dedicati alla vita rurale  comeLa strada bianca, Sulla spiaggia (Giornata grigia), Le macchiaiole, Pastura maremmana. Oltre a  ritratti memorabili come La Signora Martelli a Castiglioncello  Gotine rosse.

Inoltre un video, accompagnato dalle parole dello stesso artista tratte da lettere e documenti d’epoca, ci svelerà le relazioni artistiche e  le vicende umane che hanno segnato l’esistenza di questo grande pittore.

 

Leggi anche:

I disegni di Leonardo Da Vinci in una mostra a Torino

Il Realismo Magico in ottobre a Palazzo Reale

Palazzo Reale presenta “Frammenti”; omaggio alla carriera di Tullio Pericoli

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.