cani della regina
Lifestyle

il destino dei cani della regina elisabetta

Dopo la morte della Regina Elisabetta, i media si chiedono una cosa sola: che fine faranno i cani della regina?

Ieri, 8 settembre 2022, si è chiuso un capitolo della storia. All’età di 96 anni è morta la Regina Elisabetta II, amata in tutto il mondo per la semplicità e l’affetto con cui si rapportava con il popolo britannico e non solo. Ma a poche ore dal triste annuncio, il web e i media si chiedono una sola cosa. Che fine faranno, adesso, gli adorati amici a 4 zampe della regina?

La lunga dinastia dei cani della Regina Elisabetta

La regina Elisabetta è stata una grande amante degli animali, soprattutto dei cani. Ha sempre mostrato il suo amore incondizionato per i corgi. Tutto inizia nel 1944 quando la regina Elisabetta riceve il suo primo corgi da compagnia in occasione del suo diciottesimo compleanno, Susan. I corgi posseduti dalla regina discendono da Susan. Dalla sua incoronazione, nel 1952, ad oggi ha posseduto oltre trenta corgi. Sugar, figlia di Susan, era stato il cane con cui crebbero i primi due figli della regina: Carlo e Anna. Successivamente i figli di Sugar, Whisky e Sherry, furono donati ai figli della regina come regalo di Natale. L’ultimo parente di Susan è morto nel 2018, Willow. La dinastia dei corgi reali non andò avanti perché la regina “non voleva lasciare indietro nessun giovane cane” dopo la sua morte.

La vita privilegiata dei corgi della Regina

I corgi della regina conducono una vita abbastanza privilegiata. Possiedono una stanza su misura, dormono in cestini di vimini sopraelevati e hanno un ampio menù che comprende coniglio e manzo freschi. Inoltre i corgi sono serviti da uno chef gourmet e a Natale la regina cuciva per loro calze piene di giocattoli e biscotti. Addirittura nel 1999 la regina licenziò uno dei domestici reali per aver versato bevande alcoliche nel cibo e nell’acqua dei corgi.

Supposizioni sul destino dei cani della Regina

Attualmente la regina possedeva quattro cani: due corgi, Candy e Muick, un dorgi, Sandy, e un cocker spaniel chiamato con il suo stesso nome, Lissy. Ma che ne sarà di loro? Il Newsweek ha intervistato Ingrid Seward, una biografa reale. La scrittrice ha rivelato che potrebbero finire con il figlio preferito della regina, il principe Andrea. Secondo Penny Junor, invece, i corgi della regina potrebbero essere donati ai membri dello staff di lunga data della famiglia reale.

cani della regina

Leggi anche:

I 96 anni di Elisabetta II, la Regina più longeva della storia britannica

I figli della regina Elisabetta non arrivano in tempo per l’ultimo saluto

Dalla morte della regina Elisabetta al funerale: cosa succede nei prossimi dieci giorni?

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *