5VIE
Design

Il distretto delle 5VIE alla Design Week di Milano

Cosa ci riserva il distretto delle 5VIE in occasione della Design Week 2021?

La Design Week 2021 è ufficialmente iniziata e 5VIE ci ha accompagnati alla scoperta dei designer e delle proposte che il distretto offre in occasione dell’ottava edizione di 5VIE Design Week. L’edizione è dedicata ad AG Fronzoni, la sua visione parte dal Less is More miesiano, tutto ciò che non è essenziale è spreco. È possibile seguire gli eventi sia fisicamente sia in digitale sulla piattaforma 5VIE.it. Inoltre è centrale il tema della sostenibilità e del digitale.

Cosa è possibile vedere:

Jorge Penadés

Il designer spagnolo Jorge Penadés propone l’utilizzo di scarto tessile per creare un nuovo materiale nell’esposizione-performance “Looks like magic!” in via Cesare Correnti 14. Il designer spagnolo ha lavorato sull’idea di cambiamento e lo fa sulla modifica di un materiale: lo scarto tessile. Il risultato è un composto simile all’argilla. Per realizzare questo materiale è necessario l’utilizzo di energia umana, infatti si tratta di un lavoro manuale. È possibile assistere tramite una performance dal vivo in un laboratorio pop-up a tutte le fasi del processo lavorativo.

5VIE

Krill Design

Krill Design è una start-up italiana che lavora sul modello della Green Economy. Tema centrale del progetto è la sostenibilità, raggiungibile grazie all’innovazione tecnologica. Krill Design propone un processo basato sull’economia circolare. Presso gli spazi del liceo classico Tito Livio è possibile vedere delle bachur realizzate dagli scarti delle arance, riciclati e poi lavorati grazie alla stampa 3D.

5VIE

Tellurico

Presso il SIAM, in via Santa Marta 18, Francesco Pace con il suo studio Tellurico presenta la performance “Untitled 1B”. Si tratta del secondo capitolo delle serie di performance inaugurate lo scorso anno. Il designer porta avanti la sua ricerca sul rapporto tra il tempo, le forme e i processi. Il designer realizzerà in sede una collezione di oggetti in legno.

5VIE

Craft ACT + Design Center

La mostra “Glass Utopia”, curata da Mr. Lawrence per Craft ACT + Design Center, è presso il SIAM. Si tratta dell’incontro tra designer italiani e designer australiani (Elizabeth Kelly, Federico Peri, Gala Fernandez, Jenni Kemarre Martiniello, Liam Fleming, Matteo Zorzenoni, Mel Douglas, Peter Bowles, Stories of Italy, Tom Skeehan, Federica Biasi, Zanellato/Bortotto). I lavori sono in vetro e sono nati in collaborazione con le fornaci di Murano.

Istituto Italiano di Cultura di Hong Kong

Ancora al SIAM la mostra dell’Istituto Italiano di Cultura di Hong Kong, diretta da Stefano Fossati.  Il progetto è diretto da 5VIE e curato da Mr. Lawrence e ha coinvolto gli studenti di tre università di Hong Kong che hanno lavorato in collaborazione con tre designer italiani: Federica Biasi, Federico Peri e Sara Ricciardi.

5VIE

Cluster Portugal Miniral Resources and Assimagra – Portuguese Mineral Resources Association

Cluster Portugal Mineral Resources and Assimagra – Portuguese Mineral Resources Association presenta “Line of Marble” presso il SIAM. Si tratta di un progetto che vuole valorizzare la pietra portoghese e la sua versatilità.

5VIE

Roots to Matter – Matter to Dream

Ancora al SIAM è possibile vedere la doppia collettiva Roots to Matter – Matter to Dream, curata da 5VIE, che mette in mostra il lavoro di designer indipendenti sia italiani che stranieri. Esplora il tema delle poetiche della materia. In mostra ci sono i lavori di Celo.1, di Rou Materiaal, di Martina Guandalini, di Ivan Tafuro, di Marcella Trimarchi e il progetto Reiecta.

5VIE

Masterly

A Palazzo Turati torna Masterly che presenta “The Dutch in Milan 2021”, curata di Nicole Uniquole e realizzata con il sostegno dell’Ambasciata e del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia. In esposizione sono presenti pezzi di design, arte, artigianato e moda. Inoltre è possibile vedere in mostra sia opere di artisti già affermati sia opere di artisti emergenti. Il visitatore è accolto presso il Cortile d’Onore del Palazzo da un tappeto di orchidee. Sempre nel cortile è possibile vedere le lanterne dell’azienda Vouw, lanterne intelligenti che seguono il calore umano.

5VIE

Sara Ricciardi

Sara Ricciardi ha ideato una postazione mobile con la quale attraverserà le vie del distretto portando fiori, poesie e panini ai visitatori. La designer vuole celebrare la gioie dell’incontro e del vivere in strada. Inoltre la Ricciardi ha anche ideato la moneta di scambio con cui i visitatori potranno acquistare i prodotti e che sarà disponibile presso gli infopoint di 5VIE.

5VIE

Piattaforma 5vie.it

La rassegna degli ospiti continua anche in digitale sulla piattaforma 5VIE.it. Online è possibile vedere i progetti di Marco Iannicelli, Mana Sazegara e Barnadesia. Lo scopo della piattaforma è anche quello di connettere e raccontare i partner culturali di questa edizione, in particolare il Circuito Lombardo Museo del Design. I contenuti di questo network saranno visibili sia dal vivo, presso le rispettive sedi, sia attraverso dei ciclo-tour organizzati da Godo.it sia online.

SUPER PRATONE

Infine 5VIE presenta in Piazza San Fedele l’installazione SUPER PRATONE realizzata da Gufram. Un enorme PRATONE gonfiabile e verde si ergerà tra i palazzi della piazza. I visitatori potranno perdersi, come in un labirinto, tra steli giganti.

5VIE

Leggi anche: 

5VIE Design Week (4-10 settembre 2021): GLI EVENTI

Intervista a Boeri, retroscena e novità sul Salone del Mobile 2021

L’intervista ad Ernesta Del Cogliano, co-founder 5VIE

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione:  info@mam-e.it

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.