premio nobel economia
Attualità,  News

Il premio Nobel 2020 per l’economia: ecco i vincitori

Alle ore 11:45 Paul R. Milgrom e Robert B. Wilson hanno vinto il premio Nobel 2020 per l’economia

È stato annunciato l’ultimo dei premi Nobel previsti per l’anno in corso (2020). L’ambizioso premio Nobel per l’economia è stato assegnato agli studiosi Paul R. Milgrom e Robert B. Wilson “for improvements to auction theory and inventions of new auction formats” (per aver migliorato la teoria dei meccanismi d’asta e averne inventati di nuovi).

 

vincitori nobel economia

Chi sono i due vincitori del premio

Paul Milgrom è un professore di Lettere e Scienze umanistiche presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Stanford. L’American Economic Association l’ha nominato nel 2020 Distinguished Fellow. Milgrom è stato definito il leader mondiale nella progettazione di aste. Ha contribuito alla progettazione di numerose aste per le bande radio in tutto il mondo, comprese quelle condotte dalla Commissione Federale per le Comunicazioni degli Stati Uniti. Il suo lavoro applicato al mondo della consulenza ha stabilito nuovi modi per gli economisti di interagire con il resto del mondo.

Robert Wilson è l’Adams Distinguished Professor of Management presso la Stanford University Business School. I suoi studi riguardano la progettazione del mercato, dei prezzi e della negoziazione applicati all’organizzazione industriale e all’economia dell’informazione.

È inoltre un esperto della “Teoria dei Giochi” e delle sue relative applicazioni all’ambito business. Il professore ha dato un determinante contributo alla progettazione di aste e strategie di offerta competitva nel settore pietrolifero, della comunicazione e dell’energia. Vanta in ultimo la progettazione di schemi di pricing innovativi.

La verità sul premio Nobel per l’economia

Alfred Nobel nel suo testamento non ha fatto alcun riferimento ad un premio rivolto al settore dell’economia.
Il Premio Nobel per le scienze economiche si chiama ufficialmente Premio Sveriges Riksbank in memoria di Alfred Nobel. La Banca Centrale Svedese, ha istituito il premio nel 1968, in occasione del suo 300° anniversario ha istituito nel 1968. Si occupa però della sua amministrazione la Fondazione Nobel.

I Vincitori delle edizioni precedenti

Secondo i dati attinenti ai vincitori degli anni passati, il Dipartimento di economia dell’Università di Chicago detiene il primato con 12 premi Nobel, mentre il MIT (Massachussets Institute of Technology) ne vanta ben 6.

Secondo alcune indiscrezioni l’assegnazione dei premi agli stessi “ambienti” si ricollega alla predominanza della scuola classica sul mondo dell’economia. Gli economisti classici hanno fondato il loro pensiero sul “laissex fair”. Secondo questi studiosi, lasciando libertà di scelta ad ogni individuo interno al mercato, è possibile raggiungere la migliore allocazione di risorse possibile.

Il premio Nobel 2019 per l’economia è stato assegnato a Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer. I tre studiosi hanno “migliorato enormemente la nostra capacità di lottare in concreto contro la povertà globale”. Ciò che il comitato gli ha riconosciuto è stato l’approccio sperimentale al tema “povertà” e all’introduzione di nuovi modi per combatterla. Risulta inoltre comune a tutti il modus operandi di “suddividere il problema in questioni più piccole e quindi più gestibili, come gli interventi più efficaci per migliorare la salute dei bambini”

LEGGI ANCHE:

Premio Nobel letteratura 2020 a Louise Glück

World Food Programme è il vincitore del Nobel per la pace 2020

Premio Nobel per la Medicina 2020 per la scoperta del virus dell’epatite C

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *