Il Principe Andrea non sarà più Altezza Reale
NEWS

Il Principe Andrea non sarà più chiamato Altezza Reale

Gli incarichi ufficiali e i gradi militari onorifici sono stati rimessi nelle mani della Sovrana. La decisione dopo il rinvio a giudizio di Andrea

Palazzo Reale ha annunciato ieri sera che Andrea, terzogenito della Regina Elisabetta, è stato privato dei titoli reali e militari e che d’ora in poi dovrà difendersi come un privato cittadino. Il principe resta Altezza Reale ma, come Harry e Meghan, non potrà più fregiarsi pubblicamente dell’appellativo.

IL PRINCIPE ANDREA NON SARà PIU CHIAMATO ALTEZZA REALE

La Regina Elisabetta ha deciso di tagliare i ponti ufficiali con il terzogenito prediletto, il Principe Andrea. La Sovrana ha sempre avuto un debole per il figlio, ma si è trovata costretta a prendere questa decisione. La corte ha, infatti, respinto il ricorso e Andrea dovrà affrontare la causa civile. Dopo che i legali del duca di York avevano richiesto l’archiviazione del caso, il giudice Lewis Kaplan del tribunale di New York, si era preso una settimana per decidere. Il Principe Andrea e i suoi legali avevano fatto appello ad un accordo dell’accusatrice, Virginia Giuffre di 38 anni, che quest’ultima aveva firmato con Jeffrey Epstein, principale imputato del traffico sessuale di minori, suicidatosi in carcere nel 2019. Virginia era una delle vittime del magnate pedofilo e della sua complice Ghislaine Maxwell.

BUCKINGHAM PALACE RIPUDIA ANDREA

Segretari e consiglieri privati della Regina hanno contattano subito l’erede al trono, il Principe Carlo, e poi gli altri due fratelli, Anna ed Edoardo. Le discussioni sono durate due giorni, fino al comunicato di ieri pomeriggio. Da Buckingham Palace la decisione è questa:

“Con il consenso e l’approvazione della Regina, i gradi militari del Duca di York e le attività reali che ha sinora guidato sono stati rimessi nelle mani della sovrana. Il Duca di York continuerà a non ricoprire incarichi pubblici e si difenderà di fronte alla giustizia da privato cittadino”

La famiglia di Andrea, dopo il rinvio a giudizio negli Usa di quest’ultimo, si è trovata costretta a prendere questa decisione, ripudiando il terzogenito della Regina Elisabetta.

LEGGI ANCHE:

Caso Epstein: rivelato un accordo segreto con Virginia Giuffre, ottenne 500mila dollari da Jeffrey Epstein

Il look austero della regina Elisabetta al funerale di Filippo, un grande dolore

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *