il ritorno di belinelli in italia
sport

Il ritorno di Belinelli in Italia: la Virtus Bologna si gode la nuova guardia

Il ritorno di Belinelli in Italia: la Virtus Bologna si gode la nuova guardia

La notizia inaspettata: Marco Belinelli (classe ’86) torna in Italia, alla Virtus Bologna. Lì dove ha esordito in Serie A poco più che 16enne, lanciato dal coach Ettore Messina. Questo è il ritorno di Belinelli in Italia

Il ritorno di Belinelli in Italia: la trattativa

Dopo 13 anni stagioni in NBA, la priorità di Belinelli era quella di trovare una squadra ambiziosa dopo aver lasciato i San Antonio Spurs. Tuttavia sono arrivate offerte che non rispecchiavano questa volontà: secondo alcune voci Golden State Warrios avevano preso in considerazione il suo profilo. Ma l’infortunio di Klay Thompson ha fatto saltare tutto.

Ecco, dunque, che la Virtus Bologna si inserisce nella trattativa, portando avanti un corteggiamento durato almeno un anno (dal messaggio che coach Djordjevic mandò a Belinelli nel 2019). Le parti hanno riparlato questa estate, fino alla volontà definitiva del cestista di tornare in Italia. Belinelli ha trovato la squadra che gli permette di lottare per vincere e giocarsi i playoff, quello che voleva più di ogni altra. Ambizione e fame, nonostante i 35 anni.

Cosa comporta il suo arrivo?

Belinelli andrà ad alzare la qualità del roster bianconero, impegnato sia in campionato che in Eurocup, vero obiettivo stagionale poiché unico modo per approdare in Eurolega. L’avversario da battere, anche quest’anno, è l’Olimpia Milano; sebbene sulla carta il divario qualitativo dei due roster si sia asottigliato (proprio grazie all’arrivo del Beli). Milano che, tra l’altro, ha pensato a Belinelli. Ma per motivi tecnici (il roster è completo sugli esterni) e per motivi economici  l’affare è sfumato. La Virtus, invece, tramite il dg Paolo Ronci ha chiuso l’ operazione che ha riportato a Bologna un talento locale, definito la firma più importante nel basket italiano degli ultimi 40 anni.

Marco Belinelli è attualmente l’unico giocatore del campionato italiano ad aver vinto l’anello NBA in carriera. Il caso precedente riguarda Mario Chalmers, sempre alla Virtus, sebbene la sua firma non ha portato ai risultati sperati: però l’ex Miami Heat si può definire l’acquisto più importante delle ultime due stagioni virtussine. Più di Belinelli.

il ritorno di belinelli in italia
Belinelli in azione con i San Antonio

 

LEGGI ANCHE: 

Mannion al Draft NBA: il giovane italiano ai Golden State Warriors 

Incontro Papa-NBA: un evento storico

Vittoria Sinner a Sofia: l’enfant prodige del tennis italiano

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *