inter shakhtar
Sport

Inter-Shakhtar: dove vederla in tv e streaming e probabili formazioni

Champions League 2021/22, Inter-Shakhtar 24 novembre: dove vederla in tv e streaming e probabili formazioni

Inter-Shakhtar dove vederla e probabili formazioni: data, fischio d’inizio, orario diretta tv su Sky Sport e live streaming partita dei gironi di UEFA Champions League 2021/22.

potrebbe interessarti: Stipendi Serie A 2021/22: chi sono i 10 giocatori più pagati?

clicca qui: Calendario partite gironi Champions League e classifica LIVE

Partita Inter-Shakhtar 24 novembre, dove vederla in tv e streaming: diretta esclusiva Sky Sport

Torna la Champions League, con le italiane impegnate nelle ultime decisive partite per il passaggio del girone e. I nerazzurri, dopo la gara con il Napoli, si giocheranno una parte importante della stagione: ossia la qualificazione agli ottavi di finale. In vista della partita di mercoledì, dovrebbero recuperare anche gli infortunati De Vrij e Sanchez, assenti invece contro il Napoli. Dall’altra parte, lo Shakhtar di De Zerbi, attualmente ultimo nel girone, ha poche speranze ma vuole fare lo sgambetto ai campioni d’Italia in carica. La sfida tra Inter e Shakhtar in scena a San Siro si disputerà mercoledì 24 novembre alle ore 21:00. Sarà possibile seguire la gara in diretta televisiva su Sky ai canali Sky Sport Uno (201 del satellite; 472/482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Inoltre, il match verrà trasmesso in streaming sulle Sky Go e Now Tv.

inter-shakhtar dove
Arturo Vidal esulta dopo il gol allo Sheriff in casa. Si vedrà in campo anche mercoledì?

Champions League, Inter-Shakhtar: le probabili formazioni del 24 novembre

Come accennato prima, Simone Inzaghi dovrebbe riavere Stefan De Vrij e Alexis Sanchez. Per quanto riguarda gli ospiti, De Zerbi non avrà sicuramente Traoré, infortunatosi proprio nel match di andata a Kiev. Ecco le probabili formazioni:

  • INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Dzeko, Lautaro.
  • SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Marlon, Matviyenko, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Teté, Alan Patrick, Mudryk; Fernando.

 

LEGGI ANCHE:

Giornata 13 Serie A 2021/22: calendario e probabili formazioni

Federico Dimarco, la sorpresa di quest’anno dell’Inter

Polemiche San Siro: il sindaco Beppe Sala risponde a Massimo Moratti

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *