kalush orchestra chi sono
Spettacolo

Kalush Orchestra: chi sono i vincitori ucraini dell’Eurovision Song Contest 2022

L’Ucraina ha vinto l’Eurovision: ecco chi sono i Kalush Orchestra

Chi sono i Kalush Orchestra, la band ucraina che con il suo brano “Stefania” ha raggiunto la vittoria all’Eurovision Song Contest 2022?

Erano i vincitori annunciati già dalla vigilia della finale e di certo il loro trionfo vuole lasciare un messaggio che va oltre la musica. Prima dell’inizio del Contest, avevano detto che la loro missione era “quella di essere la voce del popolo ucraino e raccontare i dolori e le sofferenze provocati dall’invasione russa”.

La loro vittoria ora comporta che l’Ucraina organizzi il prossimo Eurovision 2023. Ciò significherebbe la fine del conflitto e la ricostruzione di un Paese che ora si trova sotto le macerie. Lo stesso presidente Volodymyr Zelensky si è congratulato con la band tramite social e si è augurato di poter accogliere il prossimo Contest nella città di Mariupol, pesantemente attaccata dall’esercito russo.

kalush orchestra chi sono

Trionfa l’Ucraina all’Eurovision con i Kalush Orchestra

“Questa vittoria è per tutti gli Ucraini. Slava Ukraini!“. I membri della Kalush Orchestra hanno così accolto la vittoria sul palco dell’Eurovision 2022. Nella serata finale, la band ucraina ha raggiunto il primo posto della classifica con 631 punti, di cui 439 dal televoto.

Un numero determinante a superare Sam Ryder, cantante del Regno Unito, che è arrivato secondo con 466 punti ottenendo il numero più alto di voti dalle delegazioni dei Paesi. Terzo posto per la spagnola Chanel, con 459 punti. Delusione, invece, per l’Italia, che si è fermata al sesto posto. Nonostante “Brividi” di Mahmood e Blanco fosse ritenuta da molti come tra le canzoni favorite, non è stata premiata da giurie e televoto.

Si tratta della terza vittoria per l’Ucraina all’Eurovision Song Contest. Era successo, infatti, anche nelle edizioni del 2004 e del 2016.

Eurovision: chi sono i Kalush Orchestra?

I Kalush Orchestra sono una band formata solo nel 2019, in un incontro che viene definito come una “rivoluzione nel settore musicale” dell’Ucraina. Il nome, Kalush, si rifà a una città nella zona occidentale del Paese, Kaluš, sotto i monti Carpazi, dove è nato il rapper della band, Oleh Psyuk. Rappresentati dalla casa discografica Sony, il loro stile mantiene le melodie tradizionali della musica popolare ucraina e le unisce all’hip hop.

La band si compone di sette membri, anche se sono tre i primi ad essersi uniti in questo sodalizio: Oleh Psyuk, Ihor Didencuk e MC Kilimmen.

Dopo la proclamazione della vittoria, il frontman Oleh ha risposto alle domande dei giornalisti. E ha parlato del loro rientro in Ucraina: “Abbiamo un’autorizzazione ancora per due giorni per stare lontani dal Paese e poi torneremo lì, siamo pronti a combattere e andare avanti fino alla fine”.

kalush orchestra chi sono

Chi sono i Kalush Orchestra, vincitori dell’Eurovision con il brano “Stefania”

I Kalush Orchestra hanno portato sul palco dell’Eurovision Song Contest un brano dal titolo “Stefania“. Il testo, scritto per la madre di Oleh Psyuk, ora porta con sé un importante significato patriottico e diventa una sorta di inno in onore della madrepatria ucraina contro l’invasione dei Russi. Le braccia di una madre di cui si parla nel testo diventano le braccia di ogni madre ucraina e, metaforicamente, di tutta la nazione.

“Dopo l’invasione – ha spiegato la band – in molti hanno cercato nuovi significati. C’è chi la ascolta quando è triste perché non può vedere sua madre, c’è chi vede un riferimento a tutte le madri che si prendono cura dei propri figli e li proteggono dalla guerra. E c’è chi vede in questa madre tutta la nostra madrepatria”.

Insomma, se l’Eurovision è da sempre una competizione il cui risultato finale nasce da una combinazione tra preferenza musicale e alleanze politiche, mai come in questa edizione si può dire che la vittoria va oltre alla gara canora. E ciò che conta è che a determinare questa vittoria non siano stati i voti delle giurie, ma delle persone da casa.

 

Leggi anche:

Ascolti tv ieri sabato 14 maggio 2022: share di Eurovision Song Contest, Anche se è amore non si vede-Dati Auditel

Eurovision Song Contest 14 maggio 2022: programma, scaletta, ospiti della finale

 

Editor: Susanna Bosio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *