storia olimpiadi invernali
sport

La storia delle Olimpiadi invernali, in attesa di Pechino le grandi vittorie azzurre

Olimpiadi invernali, la storia dell’evento e delle grandi vittorie azzurre ottenute negli anni

Le Olimpiadi invernali sono l’evento per eccellenza per quanto riguarda gli sport su ghiaccio e neve, nella corso della storia sono state disputate 23 edizioni. Pechino 2022 sarà la 24esima mentre la prima edizione risale al 1924.

potrebbe interessarti: Dove vedere le Olimpiadi Invernali 2022 in diretta tv e streaming

clicca qui: Cerimonia d’apertura Olimpiadi 2022: data, orario tv e dove vederla?

clicca qui: Il medagliere dell’Italia alle Olimpiadi 2022: medaglie e classifica LIVE in tempo reale

Le competizioni riguardanti gli sport invernali inizialmente si svolgevano in Svezia durante i Giochi Nordici. Con l’inserimento dei primi sport invernali all’interno del programma delle Olimpiadi tradizionali tutto ciò cambia.  A partire dall’edizione di Berlino si è inserito il pattinaggio di figura e di velocità, lo sci nordico e l’hockey su ghiaccio nel programma olimpico. Ma la Prima Guerra Mondiale portò all’annullamento di quell’edizione.

Nel 1921 si prese la decisione che la nazione che avrebbe organizzato la successiva edizione delle Olimpiadi, in questo caso la Francia, avrebbe dovuto ospitare un’ulteriore evento. Tale evento prese il nome di “Settimana internazionale del sport invernali”, che avvenne nel 1924 a Charmoix-Mont Blanc. Questa settimana verrà poi nel riconosciuta nel 1926 come prima edizione dei giochi olimpici invernali.

Le più grandi vittorie degli atleti azzurri nel corso della storia delle Olimpiadi invernali

Sono 124 le medaglie complessive conquistate dagli atleti italiani nel corso della storia delle Olimpiadi invernali. Con un bottino complessivo di 40 ori, 36 argenti e 48 bronzi. L’edizione di Lillehammer del 1994 rappresenta l’edizione più ricca per gli azzurri con 20 medaglie conquistate.

Tra gli atleti italiani più medagliati ricordiamo la sciatrice Stefania Belmondo. La fondista ha conquistato 10 medaglie che riuscì a conquistare oro, argento e bronzo nella stessa edizione sia ad Albertville del ’92 sia durante l’edizione del 2002 negli USA. Doppio tris olimpico anche per la pattinatrice di short track Arianna Fontana durante Sochi 2014 e Pyeongchang 2018, a cui vanno ad aggiungersi altri due podi per un totale di 8 medaglie conquistate.

storia olimpiadi invernali
Stefania Belmondo, Salt Lake City 2002

Impossibile non ricordare Alberto Tomba, colui che ha fatto la storia delle Olimpiadi invernali con le sue medaglie nello sci alpino. Protagonista assoluto di Calgary ’88 dove ha trionfato sia nello slalom gigante sia quello speciale. Gara così seguita che portò alla provvisoria sospensione del Festival di Sanremo per poter trasmettere l’impresa. Tomba poi si ripeterà poi ad Albertville nel 1992, diventando il primo a riuscirci per due edizioni di fila.

storia olimpiadi invernali
Alberto Tomba e le medaglie d’oro conquistate a Calgary ’88

Leggi anche:

Dominik Paris: chi è il il campione dello sci italiano?

Chi è Michela Moioli? La regina dello snowboard italiano

Michela Moioli è la nuova portabandiera per le Olimpiadi 2022

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.