chiellini dybala
sport

L’addio di Chiellini e Dybala alla Juve: sorrisi e lacrime all’Allianz Stadium

L’ultima notte di Chiellini e Dybala all’Allianz Stadium: la Juve dice addio a due simboli bianconeri

Nell’ultima sfida di campionato all’Allianz Stadium contro la Lazio (risultato finale 2-2) è stato tempo di addii in casa Juve: Giorgio Chiellini e Paulo Dybala hanno disputato l’ultima partita casalinga con la maglia bianconera. L’azzurro aveva annunciato il suo addio al club bianconero dopo la finale di Coppa Italia persa contro l’Inter, mentre la Joya non ha trovato l’accordo sul rinnovo di contratto e si libererà a zero a giugno.

Juve-Lazio, Chiellini e Dybala salutano il club bianconero con 20 titoli in bacheca

Giorgio Chiellini e Paulo Dybala hanno dato l’addio alla Juve, che dovrà aprire un nuovo ciclo dopo la partenza dei due giocatori. Venti i trofei in bacheca conquistati dai due giocatori con la maglia bianconera. Queste le dichiarazioni di Chiellini ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro la Lazio:

Questa storia con la Juve mi rende orgoglioso. Lascio con tanta gioia e felicità. Oggi me la sono goduta. La mia partita l’avevo fatta mercoledì scorso. La prossima vera sarà il primo giugno (quando l’Italia giocherà la Finalissima a Wembley contro l’Argentina, ndr). Fino a lì sarà festa. Ho sempre detto che mi sarebbe piaciuto lasciare a buoni livelli e ci sono riuscito.”

“Non è stata un’annata facile, ma sono riuscito a preparare bene le partite. Questo mi ha dato di più la spinta per lasciare ora e lasciare spazio ai giovani. La Juve ha bisogno di ripartire e ora i ragazzi devono prendersi questa responsabilità. Con la mia presenza, li ho un po’ aiutati e un po’ gli ho tarpato le ali. Ora devono volare da soli. Io li seguirò, che sia da vicino o da lontano“.

chiellini dybala
L’addio di Chiellini e Dybala alla Juve

L’addio di Chiellini alla Juve: possibile ritiro o futuro in MLS? La straordinaria carriera del capitano bianconero

Giorgio Chiellini è stato richiamato in panchina simbolicamente dopo 17 minuti, tanti quanto gli anni di permanenza in bianconero. Prima di uscire dal campo, il capitano ha ceduto la fascia di capitano a Paulo Dybala tra gli applausi e cori dell’Allianz Stadium. Chiellini, che ha raccolto l’eredità della fascia di capitano da campioni e mostri sacri come Alex Del Piero e Gigi Buffon, saluta così il club bianconero dopo 17 anni, in cui ha raccolto 560 presenze, classificandosi al terzo posto del podio dei giocatori più presenti con la maglia Juventus, proprio dietro a Del Piero e Buffon. All’alba dei 38 anni, Chiellini promette di tornare alla Juve in futuro con un altro ruolo e, nel frattempo, dovrà decidere se chiudere la sua carriera calcistica con un’avventura in MLS. Ora per lui manca solo l’addio alla Nazionale, che arriverà presto.

chiellini dybala
Chiellini

Addio Dybala-Juve: niente rinnovo del contratto, dove andrà a giocare l’argentino?

La partita di Dybala è durata 78′ con l’argentino che è uscito dal campo tra applausi e lacrime. Tanti i compagni che hanno provato a consolare il giocatore. La Joya se ne va dalla Juve da giocatore più prolifico all’Allianz Stadium con le sue 68 reti. Dybala sarebbe dovuto rimanere alla Juventus, ma l’accordo con la società non è arrivato: la richiesta di rinnovo del numero 10 non è stata accettata da Agnelli e l’argentino dal prossimo anno giocherà altrove. Ancora però da sciogliere le riserve sul futuro di Dybala, che lascia Torino dopo 7 stagioni: è arrivato in bianconero nel 2015 dal Palermo.

chiellini dybala
Dybala

 

LEGGI ANCHE:

Sassuolo-Milan biglietti: siti dei neroverdi totalmente assaltato dalla tifoseria rossonera

Giornata 38, Serie A 2021/22: calendario e probabili formazioni ultima giornata

Roma-Feyenoord, finale Conference League a Tirana: data, biglietti, dove vederla ed il precedente del 2015

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.