Lazio Romagnoli
Sport

Lazio: Alessio Romagnoli è un nuovo giocatore bianco celeste

Lazio: Alessio Romagnoli è un nuovo giocatore bianco celeste.

Alessio Romagnoli è un nuovo giocatore della Lazio. L’ex capitano del Milan arriva alla corte di Maurizio Sarri a parametro zero. Alessio di fede laziale, realizza il sogno della sua carriera da calciatore.

Romagnoli alla Lazio: un vero gesto di fede

La Lazio punta su un fattore determinante: la lazialità. Una fede che è sempre stata una parte essenziale di Alessio Romagnoli, che dalla prossima stagione giocherà in difesa per la squadra di Maurizio Sarri.

L’ex capitano del Milan arriva a parametro zero dopo la vittoria dello Scudetto, pronto non solo per iniziare una nuova esperienza, ma anche per realizzare il sogno di una vita e avere la possibilità di giocare per la sua squadra del cuore.

Squadra a cui Romagnoli non ha mai rinnegato il suo amore o il suo interesse a volerci giocare in futuro. Futuro che ora è una vera certezza e vedrà Alessio a dirigere il reparto difensivo della Lazio.

Una trattativa interessante a cui manca soltanto l’ufficialità e la firma della due parti; parti che sono arrivati ad optare per un contratto di cinque anni, con un ingaggio di 3 milioni a stagione più bonus.

Lazio Romagnoli

La svolta è arrivata da parte della stessa dirigenza biancoceleste che ha insistito per chiudere al più presto l’accordo, regalando da subito a Sarri un ottimo rinforzo per la sua difesa. Difesa della Lazio che molto probabilmente vedrà la partenza di Acerbi in questa sessione di calciomercato.

L’ex Sassuolo aspetta l’arrivo di qualche big del campionato, ma attualmente non è arrivata ancora alcun tipo di offerta o segnale d’interesse da parte dei club.

Lazio quindi obbligata a chiudere in fretta la trattativa con Romagnoli, in modo da non avere ripercussioni in difesa. Una cosa certa è che il popolo biancoceleste e Sarri lo aspettano calorosamente.

Leggi anche:

Tabellone calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti, cessioni e trattative

Inter, Lukaku è a Milano. Già terminate le visite mediche.

La Juventus saluta Dybala, Morata e Bernardeschi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *