mostre 2022
Arte,  Mostra

Le mostre di arte da non perdere nel 2022: tutte le maggiori esposizioni da vedere nell’anno nuovo

Le mostre di arte da non perdere nel 2022: tutte le maggiori esposizioni da vedere nell’anno nuovo

L’anno nuovo è vicino, e tutti speriamo in un anno diverso, migliore. Anche dal punto di vista dell’arte. Sono tanti i nomi che troveremo nelle grandi mostre nel 2022: da Tiziano a Monet, ai romantici, a Hieronymus Bosch. Da Milano a Venezia, ecco le maggiori esposizione d’arte da non perdere, compatibilmente con le restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19.

Lombardia: le mostre 2022 da non perdere tra Milano e Brescia

Da febbraio a maggio 2022, a Milano, vedremo a Palazzo Reale la mostra “Tiziano e l’immagine della donna: bellezza, amore, poesia”. Una mostra dedicata alle donne e alla figura femminile, che riesce ad acquistare importanza solo nel Cinquecento, a Venezia. Verso fine anno, invece, da novembre 2022, nella stessa location verrà allestita anche “Hieronymus Bosch e L’Europa meridionale” , con una presentazione dell’artista come creatore di visioni fantastiche in relazione alle tendenze del collezionismo del tempo e della ricezione artistica da parte del Rinascimento spagnolo e italiano. Sicuramente due delle mostre del 2022 più interessanti e importanti.

Invece l’esposizione d’arte “MONET. Dal Musèe Marmottan Monet, Parigi”, sempre a Palazzo Reale, si conclude il 30 gennaio. Dal 22 gennaio al 12 giugno ci sposteremo a Brescia, a Palazzo Martinengo, ecco la mostra “Donne nell’Arte. Da Tiziano a Boldini”, con oltre 90 capolavori. Il filo conduttore di queste mostre nel 2022 sembra essere l’argomento donne, spesso trattato nell’arte, ma che viene sottolineato nelle nuove esposizioni.

esposizioni arte
Tiziano Vecelio “Giovane donna allo specchio”

Le mostre a Roma

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *