le otto montagne film
Cinema,  Spettacolo

Le otto montagne: Alessandro Borghi e Luca Marinelli conquistano il Festival di Cannes

Le otto montagne, il film tratto dal romanzo di Paolo Cognetti in concorso al Festival di Cannes 2022: nel cast Borghi e Marinelli

Il cast de Le otto montagne, regia della coppia belga Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, ha appena fatto la sua comparsa del Festival di Cannes 2022, ma è stata l’italianissima coppia Alessandro BorghiLuca Marinelli a conquistare la Croisette.

I due attori – rispettivamente reduci dei successi della seconda stagione di Diavoli e del film noir Diabolik – hanno sfilato sul red carpet della kermesse francese, portando ben alto lo stendardo italiano a Cannes (insieme al film Nostalgia, di Mario Martone). Colleghi e amici di lunga data, Borghi e Marinelli sono i perfetti protagonisti della trasposizione cinematografica de Le otto montagne, il romanzo Premio Strega di Paolo Cognetti (2017): ma di cosa parla davvero il film?

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul film in concorso a Cannes 2022, Le otto montagne: trama, cast, data di uscita in Italia, dove vederlo in streaming e al cinema e molto altro.

Potrebbe interessarti anche: Festival di Cannes 2022, tutto quello che c’è da sapere: film in concorso, date, italiani in gara, programma e ospiti

Le otto montagne, storia di un’amicizia: trama e trailer del film tratto dal libro di Paolo Cognetti

Italia, 1984. Pietro e Bruno si conoscono mentre sono in vacanza con le rispettive famiglie: il primo figlio di torinesi dabbene, il secondo di un padre alcolizzato che lo costringe a lavorare in un alpeggio sperduto tra le Alpi. 

Il film Le otto montagne accompagna la profonda amicizia che si instaura tra i due per decenni, dall’infanzia all’età adulta dei protagonisti. La vita li porterà su strade diverse. Ma il richiamo dei monti su cui si sono conosciuti tornerà ad avvicinarli dopo decenni, quando Pietro e Bruno decideranno di costruire insieme una casa sui ruderi ereditati dalla famiglia. 

Una storia di amicizia e di lontananza, di sogni infranti e nuove possibilità, calata tra i più affascinanti scorci delle montagne italiane. Ecco il trailer de Le otto montagne, in concorso al Festival di Cannes 2022.

Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch portano l’Italia a Cannes 2022: il cast e le location de Le otto montagne

Così come il libro di Paolo Cognetti prima di lui, il film Le otto montagne si alimenta dei silenzi e degli scorci montani che fanno da sfondo alla storia di Bruno e Pietro. Ben lungi dall’essere solo una location, infatti, le montagne che danno il titolo al film sono a pieno titolo co-protagoniste di Alessandro Borghi e Luca Marinelli. 

Non a caso, l’intera pellicola è stata girata dal vivo, en plein air. Niente green-screen o visual effects: non c’è bisogno di effetti speciali, se si hanno a disposizione le meraviglie delle Alpi. In particolare, le location de Le otto montagne sono situate in diversi siti della Valle D’Aosta: molte scene sono ambientate a Graines, frazione del comune di Brusson (Val d’Ayas).

«Abbiamo fatto veramente le cose di montagna, e la casa che vedete è realmente a 2.300 metri», ha infatti assicurato Luca Marinelli. Interamente girato in 4/3, Le otto montagne è stato realizzato direttamente in alta montagna, «con le sue regole, i suoi silenzi diversi e assordanti, i suoi misteri meditativi» (Groeningen).  

Per il cast de Le otto montagne è stata una sfida impegnativa: ecco chi sono i principali interpreti del film.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Borghi (@alessandro.borghi)

Alessandro Borghi e Luca Marinelli conquistano il Festival di Cannes 2022: «Siamo come fratelli»

A sette anni di distanza da Non essere cattivo di Claudio Caligari, Alessandro Borghi e Luca Marinelli tornano a recitare fianco a fianco, nei ruoli di due amici che – come gli stessi attori – non si sono mai persi di vista.

«Da quando abbiamo girato il film di Claudio Caligari io e Alessandro non ci siamo più lasciati» ha infatti confermato Luca Marinelli.

«È stato un regalo», ha aggiunto Alessandro Borghi. «Per me Luca è come un fratello. Dopo molti anni siamo tornati sul set e non ci poteva capitare un progetto migliore, il racconto di una profonda amicizia. Mi sono aggrappato all’amore vero che provo nei confronti di Luca per raccontare la figura di Bruno».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Borghi (@alessandro.borghi)

Le otto montagne: data di uscita in Italia, trailer e dove vederlo in streaming e al cinema

Le otto montagne fa parte dei film in Concorso al Festival di Cannes 2022. Per questo, la pellicola è stato proiettato in anteprima durante la kermesse francese: la prima ha avuto luogo ieri, mercoledì 18 maggio 2022, alle ore 22.30 presso il Grand Theatre Lumiere di Cannes.

Ciononostante, perché il film con Alessandro Borghi e Luca Marinelli arrivi nei cinema italiani ci vorrà ancora del tempo. La data di uscita francese (per ora l’unica confermata) de Le otto montagne, infatti, è fissata per il 21 dicembre 2022. Non si sa ancora nulla, invece, sulla futura pubblicazione in streaming de Le otto montagne.

Leggi anche:

Top Gun – Maverick debutta oggi in anteprima al Festival di Cannes 2022: cosa dobbiamo aspettarci dal film?

Nostalgia di Mario Martone debutterà al Festival di Cannes 2022: trama, cast, quando esce

Editor: Valentina Baraldi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.