logan paul youtube
Hi Tech,  Lifestyle

Logan Paul youtube: dai video al ring, la carriera e le controversie della star social

Logan Paul youtube: dai video al ring, la carriera e le controversie della star social

Chi è Logan Paul, il prossimo sfidante di Floyd Mayweather nel match del prossimo 20 febbraio? Il successo a partire dai Vine, un talk show tutto suo e le controversie in Giappone. Scopriamo una delle star social più importanti, con ben 18,8 milioni di follower su Instagram.

Logan Paul Youtube: da dove nasce questo successo?

Logan Paul, classe 1995 nasce in Ohio, cresciuto con suo fratello minore, Jake Paul (anch’egli star social), ha iniziato a caricare video quando aveva 10 anni, per poi passare ai video su Vine. Ad oggi è uno dei volti più noti a livello social di risonanza internazionale ed è riuscito ad ottenere un incontro contro l’ex campione Mayweather, una mossa di marketing non da poco. E dopo la fama social, arrivano anche delle comparse tra tv e cinema: nel 2015 è apparso in un episodio di Law & Order, mentre nel 2016 ha fatto da comparsa nel film Baywatch con The Rock Johnson.

Di grandissimo successo è il suo canale Youtube con 22,7 milioni di iscritti ed i contenuti attirano moltissimi: dalla vita di tutti i giorni, la vita in casa e gli ospiti di eccezione. E non mancano i colpi di sorpresa.

Inoltre verso la fine del 2020 è uscito il suo primo videoclip ufficiale. Una sorpresa dietro l’altra:

Controversie in Giappone e carriera pugilistica

Il 31 dicembre 2017, ormai 4 anni fa, Logan Paul ha caricato una “video-reaction” a dir poco di cattivo gusto. Giunto in Giappone, si recò presso la foresta di Aokigahara, nota in tutto il mondo come “la foresta dei suicidi”: un luogo lontano dal mondo la cui caratteristica è inutile spiegare. Dopo un breve cammino ecco la macabra scoperta di un cadavere impiccato e la star, noncurante, caricò lo stesso il video. Il contenuti fu rimosso in meno di un giorno, scatenando reazioni negative sui social. Una dichiarazione di YouTube afferma che ha violato le sue politiche sulle immagini violente e sanguinose: la faccia dell’uomo era sfocata, lasciando visibile il resto del suo corpo.

 

logan paul youtube

Paul ha pubblicato un successivo video di scuse su YouTube, finendo poi in tribunale. Una caduta di cattivo gusto, certo. Ma lo stesso Paul ha saputo reinventarsi, buttandosi sullo sport: il 24 febbraio 2018, fu annunciato che i fratelli Paul avrebbero combattuto contro i fratelli Olatunji (KSI e suo fratello minore ComedyShortsGamer) in una serie di incontri di pugilato, con Logan contro KSI e Jake contro Deji. La lotta si concluse in pareggio, ma da allora Logan Paul sembra averci preso gusto: il 20 febbraio sfiderà niente di meno che l’ex star Floyd Mayweather.

LEGGI ANCHE: 

Floyd Mayweather vs Logan Paul: quando e dove vedere la sfida

Lo youtuber più ricco al mondo: si chiama Ryan Kaji ed ha 8 anni 

Migliori videogiochi 2021: come passare il tempo in casa, dal telefono al pc

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *