Lifestyle,  Viaggi

MANTOVA CAPITALE DELLA CULTURA

Mantova ci è riuscita, ha sbaragliato le altre concorrenti e si è aggiudicata il titolo di Capitale della Cultura Italiana per il 2016. Il proprio vantaggio? Certamente ospitare da quasi vent’anni il Festival della Letteratura, ma soprattutto di possedere un capitale di storia e arte talmente ampio da meritarsi di essere inserita nel Patrimonio Culturale dell’Umanità nel 2008 dall’Unesco. Sono molti i palazzi, le chiese e i musei da visitare, alcuni imperdibili, ecco quali:

Il Castello di San Giorgio della fine del 1300, nella cui torre a Nord est è ospitata la famosa Camera degli Sposi affrescata da Andrea Mantegna. Quella che potrebbe essere considerata una casa, più che una semplice residenza, è Palazzo Ducale, domicilio dei Gonzaga nel XIV secolo, costituito da numerosi edifici collegati fra loro da corridoi e gallerie. Imperdibile è il Duomo, chiamato anche Cattedrale di San Pietro, il santo al quale venne dedicato. Iniziato a costruire nel 1395, presenta uno stile romanico mescolato al gotico, in seguito venne ristrutturato da Giulio Romano che per la facciata si ispirò alle basiliche paleocristiane. Sempre l’impronta del pittore e dell’architetto rinascimentale è il Palazzo Te, voluto dal marchese Francesco II Gonzaga come rifugio per le sue scappatelle segrete. La dimora, che allora sorgeva in una zona ricca di boschi, è stupendamente affrescata nella Sala dei Giganti, in quella di Amore Psiche e le scuderie. Da vedere è la Rotonda di San Lorenzo, la chiesa la più antica della città è esempio di pittura romanica-lombarda, mentre della Mantova Rinascimentale è Palazzo Sordello, come la Basilica di Sant’Andrea disegnata da Leon Battista Alberti. Al suo interno sono custodite le reliquie del Sangue di Cristo, mentre in una delle cappelle si trova il monumento funebre di Andrea Mantegna. Il pittore che edificò la sua Casa, oggi centro espositivo.

 

NELLA FOTO: Piazza Castello Mantova. Credit: Archivio Provincia di Mantova

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!