Marine serre paris fashion week
Moda,  NEWS

Marine Serre: la stilista presenta la sua estate interattiva

Marine Serre: la stilista di 28 anni presenta il suo Fashion Movie alla PFW

Dopo Milano tocca ora a Parigi mostrarci quelli che saranno i trend della prossima Primavera Estate 2021. Dal 28 settembre al 6 ottobre torna la Paris Fashion Week con ben 20 eventi fisici e molti altri in formato digitale.Tra coloro che sfileranno nelle passerelle parigine non troveremo solo nomi come Chanel, Dior o Louis Vuitton ma anche designer emergenti come nel caso di Marine Serre.

Marine Serre è una giovane stilista francese di 28 anni che con la sua linea omonima ha generato grande interesse a Parigi solamente dopo una sola sfilata. La ragazza racconta di aver sempre avuto uno stile esagerato, creato grazie ai capi che rubava dall’armadio di mamma, papà e nonna. Lei stessa ha raccontato di aver passato svariati pomeriggi alla ricerca di pezzi unici nei negozi vintage e dell’usato.

Con i cinque anni di studio presso la Cambre Mode di Bruxelles ha poi messo in pratica il suo forte interesse per la moda. Ciò ha permesso a Serre di conoscere da vicino l’industria della moda e il mondo dell’artigianato lavorando come stagista da McQueen, Margiela, Dior e Balenciaga.

Dopo una prima collezione venduta da Broken Arm a Parigi nel settembre del 2016, la creatrice inizia l’anno con il botto, venendo nominata sia dal Festival di Hyères, che per l’Andam e il ‘Prix LVMH’. “Una ricompensa inattesa per me”, confessa la vincitrice.

Marine serre Paris Fashion Week

Il merito di Marine Serre è stato quello di far incontrare l’alta moda con l’abbigliamento sportivo, mixando lussuosi abiti arabi dell’800 con un’estetica sportswear quasi futuristica. Le grandi gonne in seta, i lunghi abiti patchwork e le giacche con maxi volant convivono perfettamente con bodysuit in lycra, fasce per capelli e maglie in tessuto tecnico.

Marine Serre alla Paris Fashion Week: la nuova collezione viene presentata attraverso un film

La giovane stilista francese ha presentato la nuova collezione primavera estate oggi, 29 settembre 2020, alle 10.30 attraverso la proiezione online del suo film AMOR FATI.

Marine serre aveva già parlato dell’uscita del film sul suo profilo instagram:

https://www.instagram.com/p/CFmyr1vKT2R/?utm_source=ig_web_copy_link

Un ciclo di eventi e incontri senza tempo viene eseguito da personaggi mistici che immergono lo spettatore nel loro mondo. Con l’aiuto di oggetti simbolici, due individui criptici navigano tra esistenze parallele, vivendo una proiezione astrale, guidati l’uno dalle verità dell’altro.

A prima vista sterile e ostile, ogni ambiente è popolato da una serie di clan molto affiatati che assisteranno ai loro riti di passaggio. Nonostante i sentimenti di pericolo, cura, seduzione e vulnerabilità, le due figure camaleontiche fanno un salto di fede verso l’ignoto: AMOR FATI.

Marine serre paris fashion week
Un frame del video

La designer ha deciso così di dipingere un mondo post apocalittico mostrando i capi futurewear della collezione FW20. Completi a quadri e bodysuit integrali che coprono anche il volto e aderiscono come una seconda pelle decorati da lune crescenti sono la risposta di Marine al cambiamento climatico e ai disastri che esso causa.

La stilista francese ha infatti già dichiarato a febbraio che “usa la moda per parlare di quello che succede del mondo piuttosto che fuggire da esso” e ha così deciso di esplorare attraverso questo film interattivo la moda e i suoi mondi possibili in un futuro distopico.

Leggi anche:

Al via la Paris Fashion Week 2020: ecco quello che c’è da sapere

Milano Fashion Week 2020: un autoritratto collettivo

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.