Moda

MILANO INTERNAZIONALE GRAZIE ALLA MODA

Sala e Capasa presentano la settimana della moda. Scintille positive sul ruolo della città e della moda tra Sindaco e Presidente della Camera della Moda.

Ci è piaciuto il sottile “battibecco” tra Sala e Capasa sul ruolo di Milano e della Moda, perchè tutti e due la pensano allo stesso modo, e perchè da anni sosteniamo la necessità di un unica settimana della Moda con gli operatori di tutte le Associazioni (Mido, Micam, Mipel, Mifur) e di una città aperta e in festa per un avvenimento che può ospitare più di 100.000 persone in città.

Per questo Milano deve aprire i suoi luoghi “storici”, da S.Siro alla Scala ,dalle Mostre ai Musei, e coinvolgere la città Metropolitana nell’avvenimento. La Moda è di tutti e per tutti, e Milano distretto per eccellenza deve assumere il ruolo di spinta, anche sui giovani, stilisti, artigiani, botteghe, formazione.

Le grandi scuole della Moda, da Marangoni a Domus Academy allo Ied sono qui, le università come Bocconi e Politecnico anche, la fiera di Milano ente motore di un sistema ampio anche, la Triennale centro di promozione culturale c’è.

Creiamo un grande centro di formazione/ incontro attrezzato per gli incontri, gli scambi di esperienze e soprattutto per chi non ha risorse per creare un suo spazio, “chiudiamo” una strada del “quadrilatero”e riempiamola di feste aperte, invitiamo Bruce Springsteen alla Scala e mille di queste provocazioni, che solo Milano può fare.

Alessandro Dalai

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!