Moda

Antonio Grimaldi Haute Couture, a Roma sfilano gli abissi marini

Antonio Grimaldi anticipa l’Haute Couture parigina con una sfilata di Alta Moda, a Roma. Una sirena ammaliatrice che dagli abissi marini annuncia la rinascita della bellezza

Antonio Grimaldi, nella cornice scenografica dell’Acquario Romano (edificio ottocentesco con fregi ispirati ai fondali marini), presenta Darkness of Light: la collezione di Alta Moda ispirata alla mitologia greca e alla sirene incantatrici.

Tu, arriverai, prima, dalle Sirene, che tutti gli uomini incantano, chi arriva da loro” (Tratto dall’Opera di Omero,Odissea XII, 39-46).

Piume, dettagli unici sugli abiti di Antonio Grimaldi

Consulta anche su Life & People tutti gli aggiornamenti del mondo della moda.

Lo stilista campano ritorna immaginariamente negli abissi marini riportando, in superficie, le meraviglie nascoste di un mondo a noi sempre affascinante. Riemergono così, tradotte in dettagli couture, anemoni e cavallucci marini, coralli e misteriose orche marine. La donna, in simbiosi con l’eleganza borghese di Grimaldi, diventa una Sirena. Incanta per una classe innata. Dal buio delle fosse marine, affiora in superficie con abiti che rendono giustizia alla sua gentile fisicità.

Haute Couture Paris 2020: Antonio Grimaldi anticipa e sfila a Roma

Antonio Grimaldi sceglie Roma per la sua Haute Couture primavera/estate 2021 composta da 32 creazioni di Alta Moda cui elementi primari sono i tagli asimmetrici e le linee scultore in movimento. Tre sono gli outfit principali: i tailleur composti da giacca e pantalone, i kaftani per un viaggio esotico e gli abiti da sera.

I primi, completi da giorno e da pomeriggio, sono delineati da giacche strutturate e baschine che cadono su pantaloni morbidi e larghi. Questi sono realizzati in crespo di fresco lana e tagli con maniche reglan, inserti di pelle e fiocchi.

Tagli asimmetrici per l’abito con coda

I kaftani si ispirano all’Isola di Capri. Omero, nell’Odissea, si ispira con precisione a Marina Piccola con il suo scoglio delle Sirene, per narrare le mitologiche donne per metà pesce. Ritorna, dunque, il taglio asimmetrico e doppio tessuto (charmeuse) con effetto ottico che snelliscono la figura.

Gli abiti da sera, invece, presentano lunghe code e strascichi che cadono dalla spalla o dalla manica e applicazioni di lamine sfumate in alluminio, argento ed ematite. I ricami pregiati sono realizzati a mano.

Completano i look, le piume ( che si trasformano in pinne), i colori (dal blu abisso al verde acqua), i tessuti (cady, triple organza, crepe di fresco lana, chiffon,taffetà,tulle point d’esprit) e anelli disegnati da Marco De Luca.

 

Leggi anche

L’Alta Moda Dolce & Gabbana diventa un Family Affair

Haute Couture di Parigi, i video di Elie Saab e Viktor & Rolf

Fashion Week di Parigi, le tendenze uomo autunno/inverno 2021-22

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *