Mondiale Qatar terza giornata
Sport

Mondiale Qatar, è terminata la terza giornata: promossi e bocciati finora!

Mondiale Qatar: dopo tutto quello che è successo nella seconda giornata adesso che è finita anche la terza giornata dei gironi è giusto parlarne con l’analisi dei promossi e dei bocciati.

Il Mondiale Qatar è sempre più nel vivo con la terza giornata ormai terminata.
Per l’analisi della prima giornata e della seconda giornata, clicca qui e qui

MONDIALE QATAR 2022, analisi del gruppo A e B dopo la terza giornata

L’Olanda, già qualificata, passeggia sull’impresentabile Qatar che inanella la terza sconfitta su tre. Per chi è il paese ospitante si tratta del peggior risultato della storia: 3 sconfitte su 3, 7 gol subiti e 0 fatti.
Ecuador – Senegal era la sfida per il secondo posto. tra le due nazioni africane a spuntarla è stata il Senegal con gol di Kalidou Koulibaly.
Il Senegal per la prima volta nella storia agli ottavi da seconda, l’Olanda prima trascinata da Gakpo, 3 gol in 3 partite ma con un gioco alquanto rivedibile.

L’Inghilterra passeggia sull’il fu galles e vince per 3-0, rispondendo a tono alle polemiche dopo il pareggio inglese.
Gli stati uniti vincono contro l’Iran terminando il girone imbattuti: 5 punti e Olanda nel proprio futuro, una partita ostica per gli orange. L’Inghilterra non dovrebbe avere problemi con il Senegal, ma parliamo dei mondiali.

MONDIALE QATAR 2022, analisi del gruppo C e D dopo la terza giornata

In un girone dove tutti potevano passare c’è stato dramma e spettacolo. L’Argentina si riprende definitivamente e batte la Polonia 2-0, nonostante il rigore parato da Szczesny su Messi. Il Messico stava vincendo 2-0 sull’Arabia Saudita e la differenza reti con la polonia era pari, così come i gol fatti e quelli subiti. Il criterio a quel punto diventava il fair play, dove la Polonia era in vantaggio 7-5. L’allenatore polacco aveva un solo comando da dare: non fatevi ammonire. In questa situazione paradossale il Messico si è spinto in avanti e ha subito in contropiede. 2-1 e Polonia agli ottavi insieme all’Argentina prima

Ne gruppo D la Francia già prima perde malamente contro la Tunisia. Oltre il (non) danno la beffa: gol annullato dal VAR al 100esimo minuto. Nell’altro girone la Danimarca deve battere l’Australia per passare in un girone in cui era favorita per il secondo posto. E invece 1-0 Australia e Danimarca ultima nel girone.

L’Argentina stasera sul cammino trova l’Australia, mentre la Francia incontrerà la Polonia.

MONDIALE QATAR 2022, analisi del gruppo E e F dopo la terza giornata

Drammatica giornata quella del primo dicembre, dove i due gruppi più pazzi danno vita a un incredibile show.
Il Marocco vince sul Canada e va a quota sei punti, dall’altra parte a quel punto poteva passare o solo la Croazia con due risultati su tre o il Belgio che poteva solo vincere.

La Croazia gioca bene ma negli ultimi venti minuti soffre e il Belgio, finalmente riconoscibile, spreca con Lukaku almeno 4 palle gol incredibili. la golden generation belga finisce qui inesorabilmente il proprio corso e viene eliminata ai gironi. Marocco primo e Croazia seconda.

Nell’altro girone la Germania deve vincere e sperare che la Spagna non perda. Detto fatto, 2-1 Giappone ai danni della Spagna con un discussissimo goal in cui non era chiaro se fosse dentro o fuori la linea il pallone. La Germania, nonostante i 4 gol rifilati alla Costa Rica, viene eliminata per un peggior scarto di gol rispetto alla Spagna. Giappone clamorosamente primo con 6 punti dettati da due vittorie contro le due big. Incredibile!

Giappone che affronterà la Croazia seconda e Marocco contro la Spagna. Forse era meglio passar secondi?

MONDIALE QATAR 2022, analisi del gruppo G e H dopo la terza giornata

Nel gruppo G il Brasile, primo in classifica, continua sul trend del perdere l’ultima partita e viene sconfitto dal Camerun per 1-0.

Nella tesissima partita tra Serbia e Svizzera a spuntarla sono gli svizzeri per 3-2 che terminano il girone a 6 punti come il Brasile ma secondi per differenza reti.
La Serbia con un solo punto viene eliminata nonostante la fiducia iniziale sul potenziale talento della squadra.

Nell’ultimo girone il Portogallo di Cristiano Ronaldo, in quanto primo, perde 2-1 con la Repubblica di Corea. La Corea a 4 punti con il telefonino in mezzo al gruppone abbracciato per controllare il punteggio dell’Uruguay.

La celeste vince 2-0 ma non riesce a segnare il terzo gol che avrebbe significato passaggio del turno e quindi la last dance di gente come Cavani o Suarez termina ai gironi. Piccola rivincita, seppur implicita, del ghana dopo il torto (regolare) subito 12 anni fa dalle mani di Suarez.

Il Portogallo se la vedrà con la Svizzera mentre il Brasile con la Corea, evitando il derby sudamericano con gli uruguagi.

ROMOSSI, BOCCIATI E GOL DELLA GIORNATA:

Il gol più bello è quello di Julian Alvarez, nuovo attaccante titolare della Seleccion.
Le promosse sono le 3 outsider: Corea, Giappone e Marocco mentre le delusioni non possono che essere Belgio, Germania e Uruguay, eliminate troppo presto per la potenzialità.

 

Autore: Tommaso Mauri

 

Leggi anche:

Ascolti tv ieri martedì 29 novembre 2022: Mondiali di Calcio Qatar 2022 vince su Rai 1 con il 25.3% di share-Dati Auditel

NBA: i papabili MVP in questo inizio di stagione!

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *