moto gp algarve
sport

Moto GP, Algarve: vittoria di Bagnaia davanti a Mir e Miller

Moto GP, Algarve: a Portimao vince Pecco Bagnaia, che precede Mir e Miller. Rossi chiude tredicesimo, cade Quartararo

In Algarve per il penultimo round di Moto GP si è imposto Pecco Bagnaia su Ducati, davanti alla Suzuki di Joan Mir e al compagno Jack Miller. L’italiano ha comandato la gara sin dall’inizio fino a 2 giri dal termine, quando è stata esposta la bandiera rossa per via di un incidente tra Lecuona e Oliveira. Entrambi i piloti sono stati dichiarati in ottime condizioni sin da subito. La gara però non è stata fatta ripartire e si è chiusa con la vittoria di Bagnaia. Rossi ha chiuso tredicesimo, mentre Quartararo è caduto per la prima volta in stagione.

Moto GP, Algarve: il resoconto della gara

Al via del GP Miller passa momentaneamente Bagnaia, che rinfila subito il compagno. L’australiano viene presto superato anche da Joan Mir, mentre per il quarto posto inizia una bella lotta tra Jorge Martin, Alex Marquez e Fabio Quartararo. Bagnaia allunga oltre il secondo di vantaggio su Mir, mentre Alex Marquez passa sia Martin che Miller e si va a prendere la terza posizione. Quartararo nel frattempo appare in difficoltà e scivola settimo, superato anche da Johann Zarco.

Bagnaia comanda guadagnando 2 secondi sul pilota Suzuki, mentre Alex Marquez si vede pressato da tre Ducati e viene passato da Miller a 4 giri dalla fine. Quartararo si inserisce nella lotta e passa Martin per il sesto posto, ma quando si avvicina alla Ducati di Zarco in curva 5 scivola e per la prima volta in stagione deve ritirarsi. La situazione resta così fino a 2 giri dal termine, quando viene esposta la bandiera rossa dopo l’incidente tra Lecuona e Oliveira e la gara viene dichiarata conclusa. Bagnaia ottiene la sua terza vittoria stagionale davanti a Mir e Miller, Alex Marquez chiude quarto davanti a Zarco.

LEGGI ANCHE:
Milan-Inter: De Vrij e Tatarusanu beffano i nerazzurri. è 1-1 al Meazza
Tennis, ATP Finals Torino 2021: date, calendario, biglietti e 8 giocatori qualificati
Formula 1, GP Messico: dominio Verstappen, Hamilton secondo

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.