premi oscar italia
Cinema,  Spettacolo

Premi Oscar all’Italia: ecco tutte le statuette vinte dal Bel Paese

In vista degli Oscar 2021, ecco le volte che l’Italia ha ricevuto l’ambito premio cinematografico

Quanti sono i premi Oscar vinti dall’Italia?

La notte tra il 25 ed il 26 aprile 2021 i cinefili potranno assistere alla 93esima edizione degli Oscar. Quest’anno tra le nomination anche l’Italia ha i suoi rappresentati. Stiamo parlando di Laura Pausini con la canzone Io sì – dal film La vita davanti a sé – e di Pinocchio di Matteo Garrone, in lizza grazie ai costumi e al trucco.

In onore di queste candidature nostrane e in segno di buon auspicio, noi di MAM-e.it vi riportiamo la storia dell’Italia agli Oscar, ripercorrendo le vittorie del Bel Paese. Ecco quindi tutte le volte che l’Italia ha conquistato l’ambita statuetta d’oro.

Premi Oscar all’Italia per il miglior film straniero

Per questa categoria l’Italia è stata nominata moltissime volte, ed ha ottenuto un buon numero di vittore grazie a maestri del cinema italiano come Fellini, De Sica e Tornatore. Infatti, i primi due oscar italiani li portò a casa proprio Vittorio De Sica con Sciuscià (1948) e Ladri di biciclette (1950).

L’anno successivo ala vittoria di De Sica con Ladri di biciclette, l’Italia portò a casa il premio per il secondo anno consecutivo con Le mura di Malapaga, di René Clément, con una produzione franco-italiana. Era l’anno 1951.

Bisogna aspettare altri sei anni perché l’Italia porti a casa una nuova statuetta. Era l’anno 1957 quando il grande Federico Fellini vince il premio Oscar per il miglior film straniero con La stradaAnche l’anno successivo Fellini si aggiudica l’Oscar grazie a Le notti di Cabiria.

Fatta la storia, numerosi furono gli oscar che De Sica e Fellini riuscirono a collezionare. Vittorio De Sica infatti si aggiudicò la statuetta anche per i film Ieri, oggi, domani (1965) e Il giardino dei Finzi Contini (1972). Invece il collega Fellini vinse gli Oscar anche grazie a 8 1/2 (1964), Amarcord (1975).

premi oscar italia
Vittorio De Sica e Federico Fellini

Tornatore vinse il premio nel 1990 grazie al Nuovo cinema paradiso e due anni più tardi, nel 1992, Salvatores portò a casa il riconoscimento grazie alla pellicola Mediterraneo.

Indimenticabile ed emblematica fu la vittoria di Roberto Benigni nel 1999 grazie al capolavoro La vita è bella. Vittoria annunciata dal “Roberto!” gridato orgogliosamente da Sophia Loren al Dolby Theater.

Infine, l’ultimo regista italiano ad aver portato a casa la statuetta d’oro degli Oscar è stato Paolo Sorrentino con La grande bellezza, nel 2014.

Attori italiani vincitori del premio

In tutta la storia del premio cinematografico, soltanto tre attori italiani hanno vinto l’Oscar come miglior attore.

Il primo Oscar della categoria è stato vinto nel 1965 da Anna Magnani, come protagonista del film La rosa tatuata.

La seconda a vincere il premio fu l’impeccabile Sophia Loren in La Ciociara. Anch’essa lo vince in qualità di migliore attrice protagonista, sbaragliando la concorrenza di Audrey Hepburn!

premi oscar italia
Sophia Loren e Vittorio De Sica con l’oscar per il film Ciociara

Infine, l’ultimo oscar italiano al miglior attore protagonista andò a Roberto Benigni nel 1999 per il suo ruolo di Guido Orefice in La vita è bella. Un risultato non da poco contando che, nello stesso anno, anche Tom Hanks era in lizza per il premio!

Altre categorie dove l’Italia ha trionfato:

  • La dolce vita (1962): Oscar per i migliori costumi in un film bianco e nero a Pietro Gherardi
  • Divorzio all’italiana (1963): Oscar per la migliore sceneggiatura originale
  • Romeo e Giulietta (1969): Oscar per i migliori costumi e Oscar per la fotografia
  • Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1971)
  • Chiamami col tuo nome (2018): Oscar per la migliore sceneggiatura non originale

Leggi anche:

Oscar 2021: l’Italia c’è con le nomination di Pausini e Garrone

Oscar 2021 nomination dei film in gara e dove vederli

Oscar nomination 2021: tutte le candidature, chi vincerà?

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *