putin discorso
News

Putin fa un discorso alla nazione, ma la tv di Stato lo interrompe: cos’è successo?

Putin e il discorso alla nazione tagliato: tentativo di attacco hacker?

Oggi Vladimir Putin ha pronunciato un discorso alla nazione presso lo stadio Luzhniki di Mosca, dove sono in corso le celebrazioni per gli otto anni dall’annessione della Crimea. Dopo aver appena giustificato l’invasione dell’Ucraina come intervento per fermare un “genocidio” in atto, il presidente russo viene interrotto dalla televisione.

L’immagine si è infatti interrotta, tornando a riprendere i canti patriottici e il concerto della star locale Oleg Gazmanov. Un guasto o un attacco hacker, cos’è realmente successo?

Il discorso di Putin sull’operazione militare in Ucraina

«L’obiettivo dell’operazione speciale in Ucraina è evitare il genocidio del Donbass. Sappiamo esattamente cosa fare, attueremo tutti i nostri piani». Questo è stato il fulcro del discorso di Putin all’evento di oggi a Mosca. Stadio gremito di persone, bandiere russe ovunque, cartelli che mostrano la Z, lettera diventata simbolo della guerra in Ucraina.

putin discorso

Un’occasione importante, di fronte a più di 200mila persone, tra performance, musica e canti patriottici. Putin ne ha allora approfittato per ribadire che «gli abitanti della Crimea hanno fatto la scelta giusta, mettendo un ostacolo a nazionalismo e nazismo». Ha citato anche la Bibbia, dicendo che «non c’è amore più grande di dare la propria vita per i propri amici», riferendosi agli aiuti verso il Donbass.

A un certo punto, però, il discorso è stato improvvisamente tagliato dalla televisione di stato russa. Questo mentre lo Zar citava una persona nota, ovvero Fydor Ushakov, ammiraglio russo del XVIII secolo, diventato santo patrono della lotta di bombardieri nucleari russi nel 2005. Come ha affermato Putin, l’operazione militare è iniziata il 24 febbraio, giorno del compleanno di Ushakov, come pura coincidenza.

Putin viene tagliato dalla tv durante il suo discorso

Dal Cremlino arriva subito la spiegazione a quanto successo. Il portavoce del presidente, Dmitrij Peskov, ha dichiarato che “il discorso di Putin è stato interrotto a causa di un guasto tecnico sul server”. Un comunicato spiegava, inoltre, che “letteralmente tra un minuto l’intero discorso del presidente verrà ripetuto”. E così è stato, effettivamente.

Ma rimangono forti dubbi su cosa possa essere davvero accaduto. Infatti, come ha evidenziato su Twitter la FBK, fondazione anticorruzione, pochi secondi dopo l’inizio del discorso di Putin, l’audio è scomparso improvvisamente.

Un tentativo di oscurarlo?

 

Leggi anche:

Putin è pronto alla minaccia nucleare: l’analisi del Pentagono. Qual è il livello di rischio?

I bambini ucraini nella guerra: un’altra generazione istruita all’odio e alla violenza

 

Editor: Susanna Bosio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *