report lunedì 27 giugno
Spettacolo,  TV

Report stasera lunedì 27 giugno 2022 su Rai 3: anticipazioni e inchieste di oggi

REPORT RAI 3 STASERA LUNEDÌ 27 GIUGNO 2022: LE ANTICIPAZIONI E LE INCHIESTE DI OGGI – CONDUCE SIGFRIDO RANUCCI

Stasera lunedì 27 giugno 2022 su Rai 3 torna Report, il programma di attualità condotto da Sigfrido Ranucci, che va in onda con la nuova puntata: ecco le anticipazioni sulle nuove inchieste di oggi (Moldavia, siccità, rogo di Malagrotta, emergenza rifiuti Roma).

REPORT: ANTICIPAZIONI DI OGGI, LUNEDÌ 27 GIUGNO 2022 SU RAI 3 (Moldavia, siccità, rogo di Malagrotta, emergenza rifiuti Roma)

Torna Sigfrido Ranucci con una nuova puntata di Report. I temi principali della scorsa settimana sono stati l’emergenza Covid, la campagna vaccinale e il marchio Philips.

Potrebbe interessarti anche: Vaccino Covid: in autunno quarta dose contro Omicron 5, ecco quali sono i sintomi più comuni

Le tre inchieste di questa sera, lunedì 27 giugno 2022, parleranno di Moldavia, rogo di Malagrotta ed emergenza rifiuti a Roma e la crisi legata alla siccità.

Potrebbe interessarti anche: Decreto siccità in arrivo: stato di emergenza e razionamento dell’acqua

MOLDAVIA – L’INCHIESTA DI REPORT – CONDUCE SIGFRIDO RANUCCI

Lunedì 20 giugno 2022 andrà in onda una nuova puntata di Report, programma di Rai 3, condotto da Sigfrido Ranucci. Tema principale della serata sarà la Moldavia, paese più povero del continente europeo, che ha chiesto di entrare a far parte dell’U,e ma non ha aderito alle sanzioni contro la Russia a causa della dipendenza dal gas e della minaccia militare sul confine ucraino. La puntata si focalizzerà anche sulla situazione irrisolta della Transnistria, che ha dichiarato la sua indipendenza dalla Moldavia fin dal 1990, ormai Stato filorusso.

Potrebbe interessarti anche: Transnistria, la regione della Moldavia finita nel mirino di Putin: perché è importante?

ROGO DI MALAGROTTA ED EMERGENZA RIFIUTI A ROMA – L’INCHIESTA DI REPORT – CONDUCE SIGFRIDO RANUCCI

Un’altra inchiesta della nuova puntata di Report tratterà il rogo di Malagrotta e l’emergenza dei rifiuti a Roma. Attraverso tre interviste inedite ai tre sindaci degli ultimi dieci anni (Ignazio Marino, Virginia Raggi e Roberto Gualtieri), Report rivelerà i retroscena interni al Campidoglio.

SICCITÀ – L’INCHIESTA DI REPORT – CONDUCE SIGFRIDO RANUCCI

Terza inchiesta del programma Report, condotto da Sigfrido Ranucci, tratterà l’emergenza legata alla peggiore siccità degli ultimi 70 anni. Il livello del fiume Po è di 3 metri sotto quello abituale. La neve sulle Alpi è totalmente esaurita, e più di 125 Comuni rischiano di rimanere senza acqua.

L’Europa ci ha messo a disposizione 190 miliardi di euro per il Pnrr. Ma quanti soldi sono stati destinati al contrasto della siccità ormai nota da anni in Pianura Padana?

Altro grande tema del nuovo Piano nazionale di ripresa e resilienza è quello della next generation, dove la scuola assume un ruolo chiave. Riusciremo a costruire nuove scuole in solo 4 anni, entro il 2026? Un’opportunità che rischia però di travolgere il paese. Se non non si realizzano le opere, i soldi vanno restituiti.

report lunedì 27 giugno

REPORT: PUNTATA DEL 27 GIUGNO IN TV SU RAI 3 E IN STREAMING

L’appuntamento con la nuova puntata di Report è previsto per questa sera lunedì 27 giugno 2022 su Rai 3 alle ore 21.20. In alternativa, possiamo vedere la puntata in diretta live streaming su Raiplay. Oppure, possiamo rivedere la puntata intera su Raiplay alla sezione dedicata a questo fortunato programma di attualità condotto dal giornalista Sigfrido Ranucci.

Per leggere le anticipazioni delle scorse puntate clicca sui seguenti link:

 

Leggi anche:

Caldo record in Italia: la peggiore siccità degli ultimi 20 anni, verso lo stato di crisi

Unione europea: via libera alla candidatura di Ucraina e Moldavia

 

Editor: Vittoria Ferrari

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.