Ricci ad arte
Arte

Ricci ad arte, il gioco della Galleria dell’Accademia di Firenze

Ricci ad arte, la sfida social della Galleria dell’Accademia di Firenze

La Galleria dell’Accademia di Firenze lancia una sfida social, un gioco, il cui titolo è “Ricci ad arte”. Il museo ha scelto 5 sculture di Lorenzo Bartolini che raffigurano donne del XIX secolo. Lo scopo? Riprodurre le stesse acconciature e pubblicare un selfie su Instagram taggando la pagina della Galleria. Inoltre il museo, dalla seconda metà di agosto a fine settembre, pubblicherà sul suo profilo Instagram le foto più riuscite. Infine una giuria sceglierà a fine settembre la foto più bella tra quelle che hanno ottenuto più like. Per il vincitore un ingresso gratuito alla Galleria dell’Accademia di Firenze e una visita guidata per tre persone.

Come partecipare a Ricci ad arte?

Nella Galleria dell’Accademia di Firenze sono esposti molti busti di donne dell’1800 realizzati dallo scultore Lorenzo Bartolini. L’artista ha abilmente realizzato elaborate pettinature, con boccoli e riccioli che scendono dalle acconciature.

Ne abbiamo scelte 5, particolarmente elaborate, e vi sfidiamo a riprodurle e a pettinarvi copiando le loro chiome. Mandateci i vostri selfie o le vostre foto, agghindati alla guisa del Bartolini – scrive la Galleria dell’Accademia di Firenze – Dalla seconda metà di agosto e per tutto settembre ogni settimana pubblicheremo sul profilo Instagram della Galleria dell’Accademia di Firenze le più fantasiose e le più riuscite. Non solo, a fine settembre una giuria sceglierà la migliore tra quelle che hanno ottenuto più “like” e i vincitori riceveranno l’ingresso gratuito per tre persone e una visita guidata alla Galleria (nel rispetto delle normative vigenti al momento relative al Covid-19)

Partecipare a Ricci ad arte è semplice. Infatti è necessario scattare un selfie in cui si prova a imitare l’acconciatura di uno dei 5 busti proposti, pubblicarlo su Instagram, taggare @galleriaaccademiafirenze e inserire i hashtag #ricciadarte e #artsycurly. Oppure inviare le vostre foto a info@friendsofdavid.org (1 mb). In questo modo autorizzerete la Galleria a ricondividere la vostra fotografia sui social network della Galleria dell’Accademia di Firenze.

Ricci ad arte
Lorenzo Bartolini, 5 busti scelti per Ricci ad arte

Dalla seconda metà di agosto a fine settembre ogni settimana verranno pubblicati sul profilo Instagram della Galleria le foto più riuscite e a fine settembre una giuria sceglierà la foto più bella tra quelle che hanno ottenuto più like. I vincitori otterranno l’ingresso gratuito per tre persone e una visita guidata all’interno del museo.

Leggi anche:

Palazzo Strozzi a Firenze: la nuova installazione site specific di JR

Instagram: arrivano i sottotitoli automatici per le IG stories

ITALY Land of Wonders, il videogioco sulle meraviglie dell’Italia

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione:  info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.